sabato 28 aprile 2012

frittata con piselli


 questa ricetta era da tanto che non la preparavo, poi  ieri mia mamma mi ha dato l'idea, nel senso che ,la doveva preparare lei, così mi sono ricordata di questo piatto che era davvero da tantissimo che non facevo, a dire il vero lo avevo proprio dimenticato, ed ecco che mi sono subito messa all'opera,  non è che ci voglia molto tempo è davvero molto semplice e veloce,con questa ricetta vi auguro una buona domenica .



300 gr di piselli surgelati
un pezzetto di cipolla
3 uova
sale,pepe,qb
olio aromatico azienda Colonna



fate cuocere i piselli mettendoli in un tegame,tutto a freddo e tutto insieme
la cipolla tritata,olio evo a piacere ,sale e pepe
coprire con acqua aggiungere un pizzico di bicsrbonato e coprire.
regolatevi in modo che non rimangano brodosi,
appena cotti fateli intiepidire un pò.
sbattete le uova e uniteci i piselli,oggiugere ancora un pò di sale e pepe.mettete un pò di olio,io ho usato olio
aromatizzato dell'azienda Colonna,
versate le uova e piselli e fate rapprendere e dorare, girare quindi, usando un piatto piano,


 la frittata e fate dorare anche l'altro lato,servite con contorno di pomodori o insalata verde o insalata mista.



con questa ricetta partecipiamo al contest di Fiordirosmarino
nella sezione antipasti e stuzzichini




giovedì 26 aprile 2012

risotto con funghi porcini e radicchio





per 2 persone:


200 gr di riso,
1 cespo di radicchio,
300 gr di funghi porcini (io ho usato quelli congelati)
1 bustina di zafferano,
2 spicchi d'aglio,
2 ciuffetti di prezzemolo ,
sale, pepe,olio extra vergine.




se i funghi sono freschi raschiateli e puliteli con un panno
 umido tagliateli a tocchetti, quelli congelati erano già tagliati,
mettete in un tegame mezzo bicchiere di olio, l'aglio schiacciato e fatelo

appena dorato mettete i funghi e lasciateli stufare a fiamma bassa
 giusto il tempo di, lavare e tagliare a pezzetti il radicchio.
unitelo ai funghi e fate cuocere 5 minuti.

aggiungere ora lo zafferano ,salate, pepate,e fate finire la cottura,a questo punto aggiungere il riso e fare cuocere per circa 20 minuti
 aggiungendo  l'acqua necessaria alla cottura del riso.
a fine cottura mettete il prezzemolo tritato



con questa ricetta partecipiamo al contest di Ely


Il mio contest di Primavera!





mercoledì 25 aprile 2012

Profitteroles bianco alle fragole

Care amiche, questa è la seconda volta che scrivo questo post, non lo avevo preparato prima, perchè pensavo di postare un'altra ricetta, poi, dato che oggi è festa, ho pensato di proporvi un dolce che ho fatto alcune settimane fa.......... alla fine di tutto il lavoro, vado ad inserire un link, ma non me lo prende, quindi non so se appena avrò finito riuscirò ad inserirlo! Comunque, per farla breve, mi si è cancellato tutto il post!!!!!!! che nerviiiiiiiiiii............ Ci riprovo perchè il dolce è buono e vorrei che lo provaste!

 Ingredienti per la crema alle fragole:
250 gr di fragole
latte q. b.
100 gr di zucchero
1 tuorlo
50 gr di amido di mais

bignè piccoli

Per la ganache:
200 ml di panna
150 gr di cioccolato bianco
50 gr di zucchero

fragole per decorare


Preparazione:
Con il frullatore ad immersione, frullate le fragole, quindi mettete il succo ottenuto in una caraffa graduata e aggiungete latte fino ad arrivare a 500 ml di liquido.
Mettete questo "frullato" a riscaldare (anche nel microonde).
Sbattete il tuorlo con lo zucchero, aggiungete l'amido e per ultimo il frullato caldo. Portate ad ebollizione e fate addensare (anche nel microonde va benissimo).
Lasciate la crema a raffreddare e preparate la ganache che richiederà un pò per raffreddarsi!
In un pentolino mettete panna, cioccolato a pezzetti e zucchero. Fate sciogliere il cioccolato e togliete dal fuoco. Mescolate più spesso che potete, perchè la ganche perde tempo a riaddensarsi (io dato che non si voleva "sbrigare" l'ho massa alcuni minuti in freezer dopo che si era raffreddata).

mentre la ganache raffredda, la crema si sarà freddata e quindi potrete riempire i bignolini. Una volta riempiti, metteteli in un vassoio o un piatto da portata e versateci sopra la ganache.
Decorate a piacere con le fragole.

Con questa ricetta partecipiamo al contest "La fragola vien mangiando" del blog di Isa e Mario L'amore in cucina.




domenica 22 aprile 2012

macedonia,premi e contest


buona domenica a tutti.
oggi non posto una ricetta vera e proprio ma un modo simpatico per presentare una fresca e dolcissima macedonia di frutta,
 in questo caso io Franca ho utilizzato l 'arancia ,svuotata dalla polpa aiutandomi con un cucchiaino, l'ho poi aggiunta all'altra frutta,io ho messo , pere, banane, fragole e arancia, ma è ovvio che si può utilizzare la frutta che si ha in casa o che piace di più


poi mi sono lasciata andare a fotografare,
la buccia l'ho bagnata sotto al rubinetto e poi l'ho rigirata nello zucchero semolato per dare un effetto tipo brina.


con l'occasione voglio ringranziare ,anche da parte di JO, la carissima NANI del blog "Le ricette di Nani" che ci ha dato l'occasione di partecipare al suo contest e di ,udite , udite..............................vincerlo,a dire il vero è tutto di JO il merito è lei che ha realizzato la ricetta per partecipare al contest,ma la soddisfazione è anche per me, ha vinto il premio con questa motivazione,
riporto quello che è scritto nel blog di Nani,l'ho copiato.
Il premio come ricetta particolare che ha colpito la giuria va a :
Cornucopia di bigne dal blog La giostra della vita che vince un kg di cioccolato Venchi
con questa motivazione: Nella sua semplicità, un dolce originale  e scenografica la presentazione.


con questo facciamo i complimenti anche alle altre due vincitrici
a Spery del blog "Babà che bontà"


 e a Monica del blog "Dolci gusti"

come avrete letto 
ha vinto un kg di cioccolato Venchi.
--------------------------------------------------------

inoltre vogliamo ringraziare altre due amiche bloggers che ci hanno  
assegnato un premio ciascuno e sono 
Elena del blog "La cucina di nonna Elena"
con questo premio
premio  da parte di Elena

ed Elli's del blog "Ellisangolocreativo"
con quest'altro
premio da parte di Elli's

per regola dovremmo girarlo ad altre bloggerine ma adesso è un momento molto impegnativo e davvero non riesco a farlo,ma prometto che lo farò appena possibile e spero molto presto
ok,ok, mi sono dilungata troppo ma era assolutamente doveroso dire queste cose,magari appena potrà, aggiungerà anche qualche parola JO che al momento è impossibilitata, ma quello che ho detto io è esattamente quello che voleva dire anche lei.
grazie a tutte voi che ci seguite con tanto affetto.

buona domenica







giovedì 19 aprile 2012

frollini di stelle


come potrete notare dai commenti questa è una ricetta che avevo postato un pò di tempo fa ,ma siccome sono dei buonissimi biscottini ho pensato di riproporli e di  partecipare all'iniziativa di Samaf  del blog "dolcizie le mie dolci delizie
quindi la data del post è aggiornata ad oggi ma, i commenti risalgono al periodo in cui l'avevo postata per la prima volta.
quindi è una cosa voluta e non un errore  tecnico :D
buon lavoro alle amiche bloggherine che lavoreranno per questo progetto

questi biscotti sono dei frollini  squisitissimi,se volete farli vi posto la ricetta:

250 g burro o margarina
120 g zucchero al velo o zucchero fino
2 cucchiaini da caffé zucchero vanigliano o vanillinato
1 presa sale
1 albume
350 g farina
ca. 200 g marmellata (meglio se di colore rosso)
zucchero a velo


Preparazione
Lavorare il burro a crema in una ciotola e aggiungere lo zucchero a velo, quello vanigliato e il sale e lavorare finché si ottiene una bella crema morbida.
Aggiungere l'albume leggermente sbattuto e infine la farina setacciata e lavorare il tutto finché si ottiene una pasta liscia che dovrà riposare in frigorifero ca. 1 ora ricoperta dalla pellicola trasparente.

Trascorso il tempo di riposo togliere la pasta dal frigorifero e lasciarla riposare a temperatura ambiente per circa 30 minuti.

Stendere la pasta con uno spessore di 2 mm. Per evitare di aggiungere farina, che la rende dura, stenderla tra due fogli di pellicola alimentare oppure di un sacchetto di plastica per congelare.

Ritagliare lo stesso numero di dischi interi e con il foro centrale e disporli sulla piastra del forno e lasciarli riposare per altri 15 minuti prima di informarli ( questo passaggio può  anche essere tralasciato ).

Far cuocere in forno a 200° per 6-8 minuti. devono restare belli chiari!

Una volta raffreddati si può passare al ripieno di marmellata.
Riscaldare in un pentolino o al microonde la marmellata e mescolarla finché sarà bella liscia. Spalmarla sulla base del biscotto che verrà poi "chiuso" con il biscotto con il foro al centro. Quest'ultimo deve essere spolverato di zucchero a velo prima di essere posizionato sulla base con la marmellata.
la ricetta originale si trova nel blog della mia amica Adry
di seguito ecco il link

con questa partecipiamo all'iniziativa 



mercoledì 18 aprile 2012

L’albero Goloso - Una Dolce Raccolta


QUESTA PAGINA L'HO COPIATA DA SAMAF,QUINDI QUELLO CHE LEGGETE E' STATO SCRITTO DA LEI L'HO RIPORTATA QUI PER DIVULGARE L'INIZIATIVA.




 Hola e buona giornata a tutti!

Tutti i miei contest nascono da idee che mi arrivano come “fulmini a ciel sereno” …  nulla di pensato, studiato o pianificato ma una idea spontanea che mi arriva e condivido con voi.

Questa volta mi è arrivato un progetto che mi entusiasma molto anzi moltissimo ma al tempo stesso mi spaventa perché forse molto “ambizioso” ma soprattutto un progetto che per poter nascere ha bisogno del vostro aiuto e della vostra partecipazionenonché “diffusione”.

Ecco che per realizzarlo ho chiesto aiuto a 4 bloggers ma soprattutto chiedo a voi di aiutarmi per realizzare L’ALBERO GOLOSO.

Da oggi 18 aprile fino al 23 giugno parte L’Albero Goloso. 

L’albero Goloso vuole essere una grande raccolta di ricette di DOLCI che ha come fine la realizzazione di un E-BOOK (libro in formato digitale) che sarà poi realizzato e venduto ed i cui proventi saranno interamente devoluti alla


 fondazione che finanzia il centro di oncoematologia pediatrica di Padova e all'interno dello stesso contribuisce alla ricerca scientifica (http://www.cittadellasperanza.org/

In questa avventura il team organizzativo che sarà coinvolto nell’organizzazione e che fungerà come PUNTO di RACCOLTA delle ricette sarà composto da:

·         Samaf di Dolcizie, riferimento per la realizzazione finale dell’E-book e che potete contattare per eventuali dettagli. Potete postare le ricette sul blog Dolcizie, sulla pagina fb o tramite mail a “dolcidelizie@teletu.it

·         Vicky di Arte in Cucina. Potete postare le ricette sul blog Arte in Cucina, sulla pagina Fb o tramite mail a “arteincucinablog@gmail.com

·         Ylenia di Dolcemente salato. Potete postare le ricette sul blogDolcemente Salato, sulla pagina Fb o tramite mail a “ylenia0@msn.com

·        *  Tina di Le ricette di Tina. Potete postare le ricette sul blog Le ricette di Tina, sulla pagina Fb o tramite mail a “lericetteditina@gmail.com

·         Cristina di La cucina di nonna papera. Per la parte di “Qualcosa di me” sul blog La cucina di nonna papera, sulla pagina Fb o tramite mail a “crism.mauros@gmail.com


Veniamo ai dettagli:

Si raccolgono tutte le ricette relative ai dolci anche già postate purché ripubblicate con data a partire da oggi. Le ricette devono essere postate SOLO SU UN PUNTO DI RACCOLTA e dovranno avere il banner della raccolta che come sempre andrà pubblicato nella home page.

Le ricette saranno suddivise in categorie:
* DOLCI AL CUCCHIAIO
* TORTE
* BISCOTTI
* MONOPORZIONI
* LIGHT
* PER INTOLLERANTI (ovvero o senza latte, o senza lievito o senza uova, o senza glutine..)
* SEMIFREDDI
* ALTRO

Quando postate una ricetta per favore indicate per quale categoria la proponete. Postate solamente su un punto di RACCOLTA !!

ESSENDO IL FINE LA REALIZZAZIONE DI UN E-BOOK SONO MOLTO IMPORTANTI  L’ESPOSIZIONE DELLA RICETTA E LA FOTOGRAFIA. Il Team organizzativo si riserva di valutare le ricette da inserire o meno del libro qualora non si presentino idonee.

Se qualche blogger è brava nella fotografia e vuole “donare” qualche scatto fotografico inerente alla raccolta la prego di contattare Samaf.
Lo stesso se avete del materiale che possa risultare piacevole da inserire nella realizzazione finale. Si accettano consigli/aiuti (come riferimento tenete sempre Samaf).

La parte finale del libro avrà un angolino intitolato “Qualcosa di me…” dove i blogger che parteciperanno con le loro ricette potranno farsi conoscere.
Chi posta una ricetta può lasciare una BREVE descrizione di sé a Cristina di "La cucina di nonna papera". Alcune righe dicendo chi si è, il nome del proprio blog (è facoltativo) e qualcosa che si vuole far conoscere di se stesse (tipo perché ho aperto un blog, da quanto, cosa mi piace….

Allora vi aspettiamo NUMEROSISSIMI… cerchiamo di creare una raccolta bella, completa e ampia per poterla proporre e vendere al fine di aiutare la ricerca di chi dedica la propria vita , i propri studi e la propria attività pensando al nostro futuro: I BAMBINI..

Un Salutone da tutto lo staff organizzativo e per favore FATE GIRARE LA VOCE …

Samaf, Vicky, Ylenia, Tina, Cristina

Questo il banner:




martedì 17 aprile 2012

Patate agli aromi e nuova collaborazione

In questo periodo non ho molta voglia di cucinare! Un pò i pensieri, un pò la nostalgia di "casa", un pò qualcosa che mi manca dentro e che non riesco ad elaborare........ Insomma, la voglia è pochissima, giusto il minimo indispensabile per la sopravvivenza familiare!

Poi, ieri, subito dopo pranzo, sentiamo un clacson proprio fuori casa, mia figlia guarda dalla finestra e mi dice: "E' un grosso camion". Penso immediatamente al pacchetto che stavo aspettando......... esco............ si, è lui!! Anche se sai che arriverà è sempre un'emozione quando una Ditta accetta la tua collaborazione, perchè evidentemente ha creduto nel tuo lavoro, è poi ti arriva l'omaggio.
Ebbene si, l'Oleificio Dante ci ha fatto l'onore di voler collaborare con il nostro blog e io ho subito voluto provare l'olio in una semplicissima ricetta che però noi adoriamo.

Gli ingredienti variano in quantità secondo il proprio gusto, ma le spezie che io uso solitamente sono queste:

Curry
Curcuma radice Tec-Al
Semi di anice Tec-Al
Aglio in granuli Tec-Al
Sale
Salvia
Rosmarino (abbondante)
Maggiorana
Olio EVO Dante (circa 3 cucchiai)
Patate (circa 500 gr.)

Tagliate le patate a tocchetti, conditele con tutte le spezie, versate l'olio e cuocete a fiamma piuttosto viva in una padella antiaderente. Mescolate spesso e se occorre aggiungete un altro cucchiaio d'olio.
Servite ancora fumanti come piatto unico o come contorno a carni grigliate.

Ecco qui 3 delle 6 bottiglie di Olio Extravergine d'Oliva DANTE che ho ricevuto in omaggio.
Una nota personale: Ho potuto constatare che il nome del marchio è veramente sinonimo di garanzia.




lunedì 16 aprile 2012

plumcake con yogurt,banana e frutta secca




1 vasetto di yogurt bianco da 125ml
150 gr di zucchero di canna muschovado(weaves of sugar)
3 uova
1 vasetto di olio di semi ( usare il vasetto dello yogurt come misura)
1 banana
1 busta di trial mix (noberasco)
1 bustina di lievito per dolci
1 fialetta di aroma limone
1 fialetta di aroma rum




nella planetaria con la frusta montare le uova e lo zucchero
appena ben amalgamati aggiungere ,regolando la velocità al minimo,
lo yogurt e l'olio, quindi montare bene aumentando un pò la velocità,
aggiungere ora la farina fare amalgamare,unire il lievito,
la banana,la frutta secca e le fialette di aroma.
amalgamare bene il tutto usando il gancio K
foderare uno stampo da plumcake(anche una teglia qualsiasi)
con carta forno,io per farla aderire bene l'ho bagnata e strizzata,
versare dentro l'impasto scuotere lo stampo per livellare
bene e infornare a 170° per circa 35 min.



fare la prova stecchino ,se esce asciutto sfornare altrimenti prolungare la
cottura ancora di 5-10 minuti.
spolverare con zucchero a velo


con questa ricetta partecipiamo al contest






domenica 15 aprile 2012

cannoli di sfoglia

                                 


oggi non avendo molto tempo per preparare sfiziosità
ho preparato questi pasticcini in pochissimo tempo.
ho preso un rotolo di pasta sfoglia che avevo in frigo
l'ho tagliata a strisce larghe 3 cm e li ho arrotolati 
alle forme per cannoli che ho fatto con le teglie in alluminio (in quanto non avevo quelli in acciaio,ho tagliato delle strisce e poi arrotolato a forma di cilindri)li ho spennellati con burro fuso e ho attorcigliato le strisce sovrapponendoli 1 cm,a spirale, ho spennellato con l'uovo e li ho rotolati nelle scaglie di mandorle ,ma va bene anche la granella di nocciole.ho messo in forno a 180° per circa 25 min,sfornati li ho messi a raffreddare su una griglia.
intanto avevo la crema di ricotta già pronta ,ho aggiunto solo le gocce di cioccolato,( la ricotta va mescolata con lo zucchero e poi col frullatore per renderla cremosa,120 gr di zucchero per 300gr di ricotta)appena freddi li ho riempiti con la ricotta,e passato la parte aperta nella codetta di cioccolato ,un pò di zucchero a velo e sono pronti.


vi dò gli ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
300 gr di ricotta
120 gr di zucchero
granella di nocciole o scaglie di mandorle(facoltativo)
burro  poco per ungere le formine
uovo per spennellare
1 cucchiaio di zucchero a velo
1 cucchiaio codetta di cioccolato(facoltativo)


con questa ricetta partecipiamo al contest
di "fiordirosmarino" e "la cuoca dentro"


          

venerdì 13 aprile 2012

crocchette di patate

 1 kg di patate
1 uovo e 1 tuorlo
100 gr di grana grattugiato
150 di pangrattato
1 spicchio di aglio
3 ciuffetti di prezzemolo
sale ,pepe,
farina per infarinare le crocchette.




lessare le patate e schiacciarle,
metterli nella ciotola e aggiungere tutti gli altri ingredienti
tranne la farina,impastare ,se occorre aggiungere
ancora un pò di grana e pangrattato,l'impasto rimane morbido
ma si deve modellare
(  per questo consiglio di lavarsi spesso le mani in modo che 
non rimanga attaccato  alle stesse )
prenderne quanto una grossa noce e fare una crocchetta
come si vede nella foto,


passarle nella farina e poi friggerle in
olio abbondante.
sono ottime sia come antipasto ma 
anche tra una portata e l'altra come stuzzichini.





votami se ti piace

siti
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

le nostre ricette anche qui

-------------------------------------------- le ricette di JO sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- le ricette di FRANCA sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- image and video hosting by tinypic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- -------------------------------------------- ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic