lunedì 27 maggio 2013

Semifreddo allo yogurt e fragole.



E' vero le fragole stanno per finire, ma dato che se ne trovano ancora di buone e belle approfittiamone per preparare questo dolce fresco e goloso.


Ingredienti:
500 ml di yogurt bianco magro (io ho usato yugurt preparato con fermenti lattici YOGOLIFE)
500 gr di fragole
200 ml di panna
3 fogli di gelatina (colla di pesce)
10 biscotti gallette
2 cucchiai di zucchero al velo (facoltativi)
1 cucchiaio di zucchero semolato
2 cucchiaini di succo di limoni di Sicilia POLENGHI


Pulite e fate a pezzetti le fragole facendo in modo di ricavare la parte centrale delle fragole più grandi e belle da usare come decorazione intorno al dolce finito.
Zuccherate con lo zucchero semolato e condite con il succo di limone.
Montate 150 ml di panna.
Ammorbidite i figli di gelatina in acqua fredda.
Versate lo yogurt in una ciotola capiente e unite lo zucchero al velo solo se vi da fastidio l'agro dello yogurt. Aggiungete la panna montata lasciandone un paio di cucchiai per decorare il dolce finito.
Mescolate bene. Mettete i 50 ml di panna che vi sono rimasti in una ciotolina, aggiungete la gelatina strizzata e mettete a riscaldare nel microonde o in un pentolino per far sciogliere la gelatina. Quindi versatela a filo nello yogurt mescolando con lo sbattitore elettrico.
Rivestite una ciotola a cupola con la pellicola trasparente. Versate sul fondo una parte delle fragole, ma senza il succo che si sarà formato. Versateci sopra metà del composto di yogurt, quindi le altre fragole e di nuovo lo yogurt. Quindi livellate e disponete i biscotti (potete usare quelli che preferite non per forza le gallette).
Mettete in frigo per almeno 4 ore.
Quando il dolce sarà ben sodo, sformatelo su un piatto da portata e decorate con le fette di fragola e dei fiocchetti di panna.

ecco l'interno...


giovedì 23 maggio 2013

Minestra verde croccantina...


Dato che la primavera ci ha presi in giro e sembra autunno, mi sembra la stagione adatta a preparare una cena a base di verdure calde e gustose, ecco perchè nasce la ricetta che sto per descrivervi.


Per 4 persone:
1 patata
1 carota
1/2 cipolla media
1 costa di sedano
2 zucchine
1 pomodoro
10 foglie di bietola (circa)
sale
olio di semi di mais vitaminizzato Dante
1 bustina di snack croccante al grana padano GROK con cereali
200 gr di minestrina "filini" o spaghetti spezzati o quello che preferite

Lavate e pulite bene tutte le verdure, fatele a pezzi e mettetele in una pentola coprendole d'acqua.
portate ad ebollizione e salate a piacere, naturalmente i tempi di cottura variano a seconda della grandezza dei pezzi, quindi fate la prova assaggio 
Quando le verdure saranno cotte, frullate tutto con il frullatore ad immersione, fate bollire nuovamente e versate dentro la pastina, finite la cottura, aggiungete a piacere dell'olio di mais e servite.
Per un tocco originale e una nota croccante aggiungete degli snak al grana e cereali sbriciolati o a pezzettini.

mercoledì 22 maggio 2013

dolce e fragoloso, mousse favolosa





foto delle fragole presa dal web




per la mousse:


4 vaschette di fragole frullate
6 fogli di colla di pesce
200 ml di panna
il succo di 1 limone
150 gr di zucchero


per la base di biscotto:

biscotti savoiardi (ne ho utilizzati tre mini porzioni
del pacchetto)



per la gelatina di fragole:

2 vaschette  di fragole
100 gr di zucchero
il succo di mezzo limone
3 fogli di colla di pesce

preparazione:

in una pirofila fate uno strato di savoiardi ed inzupparli con
sciroppo di zucchero

mescolare le fragole frullate con lo zucchero e il succo di limone
montare la panna ,intanto fate sciogliere la colla di pesce dopo
 averla tenuta ad ammorbidire in acqua,quindi unire sempre mescolando e lentamente
la colla di pesce alle fragole,ora mettere la panna montata e mescolare bene
 versate la crema sui savoiardi livellare e mettere in frigo fino a quando
 diventa consistente circa 3 ore

nel frattempo pulite le altre  fragole e frullatele col mixer,unendo il succo di mezzo
limone e lo zucchero, tenerlo da parte, mettete la gelatina ad ammorbidire in acqua
quando la mousse si è un
pò rassodata sciogliete la gelatina dopo averla sgocciolata
versatela lentamente alle fragole e mescolare bene, versarla sulla mousse,rimettere in frigo
fino a farla rassodare,circa altre 2 ore.

decorare a piacere, io ho decorato tutto il bordo con pavesini e
ho decorato anche la superficie creando una foglia di felce
le roselline sono in pasta di zucchero.
ne avevo un pò e l'ho utilizzate  in questo modo

















lunedì 20 maggio 2013

Cono gelato senza gelato...

                                                            



                                                                           

Ingredienti:
4 coni gelato 
80 gr di cioccolato fondente (circa) VENCHI
scaglie di mandorle
4-5 fragole + 4 per decorare
200 ml di panna
100 gr di cioccolato bianco
1 cucchiaino di zucchero
1/2 cucchiaino di succo di limone di Sicilia  POLENGHI


 
Sciogliete il cioccolato fondente e ricoprite per metà i coni vuoti, sia all'esterno che all'interno aiutandovi, magari, con un cucchiaino. Cospargete con le scaglie di mandorla. (Vi consiglio di fare questa operazione il giorno prima e di conservare i coni in un barattolo ben chiuso).

Tagliate le fragole e conditele con lo zucchero ed il limone. (fate pezzi piccoli)
Tenete da parte 4 fragole per la decorazione praticando nel centro "una spaccatura" abbastanza larga da poterle mettere nel cono.

Mettete 50 ml di panna in una tazza con il cioccolato bianco a pezzetti e fatelo sciogliere nel microonde per 1 minuto a temperatura media. Mescolate, quindi, per far raffreddare il cioccolato fuso.
Montate il resto della panna ed unitevi il cioccolato bianco fuso e raffreddato (al limite mettetelo una decina di minuti nel freezer).
Mettere la crema di cioccolato bianco nella sac a poche e iniziate a riempire i coni



Mettete un pò di crema sul fondo del cono, quindi 3-4 pezzetti di fragola, di nuovo crema, e di nuovo fragole. Quindi finite con la crema formando un cono capovolto.

decorate con la fragola, e se vi piace qualche altro pezzo o fettina di frutta a piacere.
Io ho messo anche una fettina di pesca e un cuoricino di pastasfoglia.


Se non avete l'aggeggio per infilare i coni, usate dei bicchierini con il collo stretto, io ho usato quelli per la vodka.


Belli anche alla vista!


Buona Domenica.




sabato 18 maggio 2013

bracciali fai da te



questi i mie bijou, visto che fino a poco fa non avevo connessione mi sono data all'arte 
e così è venuto fuori il bracciale turchese tutto tempestato di perle 



l'altro quello nero invece lo avevo fatto qualche giorno fa, mi piacevano un sacco le perlone viola e cosi li ho montati su delle roselline semplici all'uncinetto fatte con maglie alte,

 per il turchese invece ho lavorato tanti archetti a punto catenella e poi ho cucito le perle negli spazi lasciando una fila di archetti vuoti tra una fila di perle e l'altra. non sono il massimo ,ma non sono neppure tanto brutti, sono i miei primi così elaborati .
con questi vi auguro un buon weekend.


martedì 14 maggio 2013

Torta rossa


Ingredienti per la base:
 150 ml di yogurt bianco naturale (io l'ho preparato in casa con i fermenti lattici YOGOLIFE)
3 uova
100 gr di zucchero
130 gr di farina
1 bustina di lievito per dolci
100 ml di olio di semi
colorante alimentare rosso q.b.


Ingredienti per la crema:
2 vaschette di fragole (circa 500 gr)
100 gr di zucchero
1 tuorlo
50 gr di farina
latte q.b.

Ingredienti per la decorazione e la farcitura:
circa 50 gr di cioccolato a pezzettini piccoli (io uovo di Pasqua)
5 ferrero rocher
4 grosse fragole


Preparare la base amalgamando insieme tutti gli ingredienti aggiungendo anche il colorante alimentare rosso nella quantità che più vi piace, io ho usato quello in polvere e ne è servito circa 1/4 di cucchiaino da caffè, se usate quello liquido ve ne occorreranno almeno 2 cucchiaini.
Infornate a forno caldo a 180° per 30 minuti.
Lasciate raffreddare completamente.


Preparate la crema. Lavate e pulite bene le fragole, fatele a pezzettoni e frullatele con il mini pimer. Versate in una caraffa graduata e misuratene 500 ml, se non arrivate alla misura desiderata, aggiungete latte.
In una ciotola (o in un pentolino) montate il tuorlo con lo zucchero, aggiungete la farina e infine, poco per volta, le fragole frullate. Amalgamate senza far formare grumi e mettete a rassodare nel microonde o sul fuoco. Quando la crema sarà pronta lasciatela raffreddare. 
Non appena sarà tutto freddo, togliete 1/3 della crema e mettetela da parte. Nella quantità maggiore aggiungete il cioccolato a pezzetti. 
Tagliate la torta formando 2 dischi, bagnate con del latte la parte inferiore, farcite con la crema alle fragole.
Mettete l'altro disco di torta e spalmate con l'altra parte di crema senza cioccolato.



Decorate con i ferrero rocher tagliati a metà e con i fragoloni anch'essi tagliati a grossi spicchi.
Mettete in frigo fino al momento di servire.

venerdì 10 maggio 2013

le mie bambole


un pò di tempo fa in collaborazione con altre amiche del forum
http://www.megghy.com/forum/
 abbiamo fatto un lavoro di gruppo, chiamato Sal.
il progetto era fare una bambola all'uncinetto.
l'idea  mi è subito piaciuta ed essendo un'amante dell'uncinetto, ho subito aderito ed ecco le mie bambole e si perchè poi ci ho
preso gusto e ne ho fatte due.
una bionda e grande ed una mora ricciolina e piccola
ecco la bionda




e qui sotto la mora riccioluta 



con queste due signorine auguro a voi tutte un




martedì 7 maggio 2013

filetti di persico in sfoglia




questa è una vecchia ricetta ed oggi voglio riproporvela perchè è davvero gustosa oltre che molto semplice da cucinare, adatta per chi ha poco tempo a disposizione.






2 filetti di pesce persico
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
aglio in polvere 
 1 cucchiaio di prezzemolo tritato 
sale ,pepe
1 uovo per spennellare

Preparazione:

dividere la sfoglia a metà per il lato corto
mettere sul fondo un pò di prezzemolo
salare e pepare i filetti e adagiarli sulla sfoglia
spolverare sopra l'aglio a piacere e il prezzemolo
chiudere e spennellare con l'uovo,spolverare con un pò di pepe.
infornare a 180° per circa 25 min,e comunque 
fino a quando la superficie e bella dorata.




















venerdì 3 maggio 2013

Patate ripiene e chips di carciofi



Per 4 persone:

4 grosse patate
4 uova
4 fettine di formaggio le fettine INALPI Emmental
4 fettine di prosciutto cotto
sale
olio EVO Dante condisano
6 carciofi
olio di semi per friggere


Lessate le patate a metà cottura (nella pentola a pressione farete prima, bastano circa 10 dal fischio).
Quindi svuotatele un pò in modo da creare delle barchette (con quello che togliete potrete preparare un purè il giorno dopo o farlo subito).
Salate l'interno delle patate, mettete dentro il prosciutto tagliuzzato, un uovo intero, salate di nuovo. Mettete tutto in una teglia di pirex o comunque che può andare nel microonde, versate sulle patate così riempite un filo d'olio evo, coprite con carta forno o pellicola per microonde e mettete nel micro per circa 10 minuti a massima potenza o comunque finchè l'uovo non avrà la consistenza che più vi piace.
A questo punto tirate fuori le patate, sistemate sopra una fettina di formaggio e rimettete nel microonde per alcuni secondi per far sciogliere il formaggio.



Mentre le patate si lessano, pulite i carciofi dalle parti dure e tagliateli a fettine molto sottili, sciacquate e asciugate benissimo.
In una padella profonda mettete olio di semi e friggete le chips di carciofo (dato che sono sottili cuociono veramente in pochi minuti), salate e servite insieme alle patate ripiene.

votami se ti piace

siti
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

le nostre ricette anche qui

-------------------------------------------- le ricette di JO sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- le ricette di FRANCA sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- image and video hosting by tinypic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- -------------------------------------------- ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic