AVVISO

purtroppo devo inserire la verifica dei post prima della pubblicazione perchè ogni tanto qualche buontempone inserisce post con link esterni a siti a me non graditi

mercoledì 19 novembre 2014

Cuore di Santa Gertrudis


amiche , un'altra ricetta della mia amica Andalusa di un dolce tipico della sua zona, sono molto semplici e poi assomigliano tanto alle nostre pastine di mandorla


Oggi vi lascio un dolce di convento sivigliano, buonissimo e facile di fare. :7h.gif:
Image and video hosting by TinyPic

Ingredienti:

- 250 grammi di farina di mandorle
- 2 uova
- 150 grammi di zucchero
- 150 grammi di burro

preparazione:

- Battiamo le uova, la farina e lo zucchero. Quando la massa è compatta e uniforme la versiamo negli stampi a forma di cuore.
-  mettiamo nel forno a una temperatura circa di 180º. Quando i cuori sono già dorati li tiriamo fuori e gli diamo un paio di pennellate con albume e così restano brillanti e li lasciamo raffreddare.


Image and video hosting by TinyPic




Risotto all'arancia



Una ricetta molto veloce care cuoche!! per quei giorni che andiamo  di fretta :B):



Image and video hosting by TinyPic
Ingredienti:

- 320 grammi di riso
- 3 arance
- 2 spicchi d'aglio
- 1 cipolla grande
- olio di oliva
- 1 cucchiaiata di burro
- 50 grammi di parmiggiano o grana
- sale

preaparazione:

Scaldiamo in un tegame 3 cucchiaiate di olio e 1 di burro, aggiungiamo la cipolla tritata e quando è un po' dorata aggiungiamo l'aglio ben macinato e  il sale.
Spremiamo le 3 arance e mettiamo da parte il succo. Utilizziamo la buccia di mezza arancia per grattugiarla 
 aggiungiamo il riso, la buccia d'arancia grattugiata e stufiamo con la cipolla e l'aglio.
Aggiungiamo acqua alla spremuta d'arancia fino ad avere 640 ml. , lo versiamo nel tegame e mentre va cuocendo a fuoco basso mescoliamo per non farlo attaccare e farlo mantecare  per ultimo aggiungiamo il parmiggiano, mescoliamo bene e regoliamo di  sale se è necessario.


Image and video hosting by TinyPic



mercoledì 12 novembre 2014

"Cazón en adobo" palombo marinato


Image and video hosting by TinyPic
Ciao amiche ancora una  ricetta di pesce sempre dell'Andalusia. E' una ricetta molto facile e leggera. La ricetta si chiama "Cazón en adobo". Il "cazón" èil nostro pesce palombo ma si può fare anche con un altro pesce.

Ingredienti:

- 500 grammi di canesca ( palombo)
- 4 spicchi d'aglio
- un cucchiaio d'origano
- 1/2 cucchiaio di paprica
- un bicchiere d'aceto
- un bicchiere d'acqua
- un cucchiaino di cumino
- 2 foglie d'alloro
- sale grosso
- farina di friggere + un cucchiaino di paprica
- olio

Preparazione:

- Mettiamo in un recipiente gli agli e le foglie d'alloro
- Aggiungiamo l'origano e il cumino e la paprica, dopo versiamo l'acqua e l'aceto
- Tagliamo la canesca ( palombo) a pezzi e li mettiamo  nel recipiente
- Dobbiamo lasciarli un giorno intero a marinare, così il sapore del "cazón en adobo" è più buono.
- il giorno dopo prendiamo la farina e la mescoliamo con il cucchiaino di paprica.
- Scoliamo la canesca (palombo). E' molto importante che la canesca sia ben asciutta.
- infariniamo e friggiamo in olio molto caldo
- Scoliamo nella carta assorbente e pronto per mangiarlo!!!

Posso dirvi che ha un sapore squisito!

Image and video hosting by TinyPic







Pavias de merluza -" nasello pastellato"


ancora una ricetta regalatomi  dalla mia amica Andalusa
molto semplice anche questa e anche molto saporita e perchè no anche economica, che di questi tempi non guasta anzi.........


Ingredienti:

- Nasello
- Farina
- 1 lattina di birra
- 1 cucchiaino di lievito
- Prezzemolo tritato
- Aglio tritato
- 2 uova
- Zafferano
- Olio
- Sale

Elaborazione:

- Tagliamo il nasello a strisce di 3 centimetri più o meno
- Versiamo le uova in una ciotola e  sbattiamole
- Aggiungiamo l'aglio, il prezzemolo, il sale, lo zafferano e continuiamo a sbattere
- versiamo anche la birra ed il lievito e sbattiamo bene
- versiamo la farina  a poco a poco e mescoliamo tutto fino a ottenere una pastella omogenea
- Scaldiamo bene l'olio
- Asciughiamo il nasello lo passiamo nella pastella e  mettiamo nell'olio molto caldo
- fare dorare a fuoco alto e dopo abbassiamo  così si cucina bene nell'interno


Image and video hosting by TinyPic














giovedì 6 novembre 2014

Sbrisolona al pistacchio di Bronte e crema al cioccolato bianco




questa ricetta l'ho copiata dal sito "che chef" dove sono registrata ormai da un pò di tempo e che seguo sempre quando posso, ci sono delle ricette fantastiche e delle persone meravigliose, e questa ricetta e di una cheffina bravissima che sa fare un sacco di cose buone,ecco io l'ho fatta ed ho voluto condividerla anche con voi, col permesso di Stella di Vega, se lei poi mi dirà di no, la eliminerò, ma sono sicura che non lo dirà 
baci Stella 



Per la crema al cioccolato bianco:

1 tuorlo d'uovo
10 gr di maizena
125 gr di latte intero
125 gr di cioccolato bianco
20 gr di zucchero semolato
1 bustina di vanillina

lunedì 3 novembre 2014

"Terrina di frutta con gelatina"


Image and video hosting by TinyPic


Ingredienti per 6 persone:

- 3 pesche
- 3 nettarine
- 6 albicocche
- 200 grammi di lamponi
- Delle foglie di verbena
- 250 grammi di zucchero in polvere
- 6 fogli di gelatina 


Elaborazione:


- Ammorbidire la gelatina in acqua
- Lavare le foglie della verbena, asciugarle e macinarle in pezzi grandi
- Versare lo zucchero in una pentola, aggiungere 40 cl. d’acqua e mescolare fino a scioglierlo
- Mettere la pentola nel fuoco e quando comincia a bollire aggiungiamo le verbene e cuociamo per 15 minuti.
- Coliamo questo sciroppo, scoliamo la gelatina e la mescoliamo con lo  sciroppo
- sbucciamo la frutta e la tagliamo in quarti.
- Mettiamo la frutta nello stampo dove faremo la “terrina” formando strati e versiamo la gelatina
- Prima di servire dobbiamo tenere la terrina almeno due ore nel frigorifero.













votami se ti piace

siti
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

le nostre ricette anche qui

-------------------------------------------- le ricette di JO sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- le ricette di FRANCA sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- image and video hosting by tinypic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- -------------------------------------------- ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic