martedì 18 marzo 2014

sfingi di San Giuseppe




farina 500g
acqua 500g
10 uova a temperatura ambiente
strutto  100g
1 pizzico di sale ,1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di lievito x dolci ,non è necessario (ma io lo consiglio )
scorza di limone grattuggiato ,
scorzette tagliate a strisce di arancia per decorare
pistacchi al naturale tostati e sbriciolati
2 bustine di vanillina

per la farcitura :
1kg di ricotta  (di pecora )
400g zucchero semolato

la ricotta deve stare qualche ora in frigo con lo zucchero
e poi si passa a setaccio ( o col minipimer)per raffinarsi
conservarla in frigo

procedimento delle sfingi

mettere a bollire l'acqua con lo strutto o il burro ,la scorza del limone
 ,la vanillina ,lo zucchero ,il sale
aggiungere la farina e girare energicamente con un cucchiaio di legno
 fino a quando si staccherà dalle pareti del tegame
appena si raffredda :
mettere tutto nel robot (ma si può fare anche a mano)e cominciare
ad aggiungere un uovo alla volta ,azionare fino ad assorbimento dell'uovo spegnere

aggiungere il secondo uovo ,assorbimento azionare stop
procedere fino alla fine delle uova ,sempre uno per volta
aggiungere il lievito azionare stop
a questo punto la pastella è pronta per essere fritta
friggere in una padella dai bordi alti
mettere la pastella a cucchiaite nell'olio caldo ma non fumante
(anche cucchiaini se si vogliono delle piccole sfingi)
quando la pallina scende nell'olio si rigira e bisogna
bucarla con una forchetta perchè così gonfia bene e si formano gli alveoli
 ben cotti
controllare il fuoco perchè tende
a scaldare molto e si rovina il colore
prendere le sfingi dorate con mestolo forato e adagiarle
su carta assorbente

metterle in un bel piatto per dolci e tagliarle in mezzo ma
dalla parte sopra cioè in verticale,
mettere un a cucchiaiata di ricotta e farne uscire un pò fuori





20 commenti:

  1. allora li devi provare, ne vale la pena

    RispondiElimina
  2. mai mangiati....devono essere buonissimi...

    RispondiElimina
  3. Anch'io non li ho mai mangiati, ma adoro i dolci con la ricotta e non ho dubbio che mi piacerebbero!
    Brava :)

    RispondiElimina
  4. grazie a tutte per la visita,
    ragazze bisogna allora che li proviate, sono davvero buonissimi e non deve per forza essere la festa di San Giuseppe per mangiarli, va bene tutto l'anno :)

    RispondiElimina
  5. un dolce nuovo per me ma dalle foto invoglia proprio all'assaggio, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono ottimissimi, bisogna provarli a tutti i costi :)

      Elimina
  6. quest'anno le ho mangiate anche io...sono meravigliose!! le vostre sembrano di pasticceria! bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si sono davvero speciali, devo dire che ormai sono specializzata in questi dolci e non differenziano per nulla da quelli della pasticceria.
      baciuzzi

      Elimina
  7. Non ci crederai, ho visto la ricetta stamattina alla prova del cuoco, e mi è molto piaciuta e adesso nel vedere la tua mi hai conferrmato che sono buonissimi, così ora me la copio e li rifaccio, bacioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero!!!! io non seguo mai la prova del cuoco, allora devi provarle davvero non ti pentirai e sono sicura li rifarai ancora e ancora e ancora.......................... :)

      Elimina
  8. Devono essere di una bontà pazzesca!!!
    Mi salvo subito la ricetta e li provo!!!
    Un caro abbraccio e buon weekend
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si davvero ottimi, d'altra parte cosa potrei dire io??? fammi sapere.........................................
      baci

      Elimina
  9. Ciao! Che brava io non ho fatto nulla a San Giuseppe, buona domenica!

    RispondiElimina
  10. Boooooooonniiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!! Ciao Francaaaaaaa....come stai? Li ho mangiati una sola volta in vita mia e ne sono rimasta affascinata..e visto che la sicilia è un è pò lontanuccia da me..con questo post hai risolto tutte le mie voglie... proverò la ricetta quanto prima...ho già la bava alla bocca!!gnam gnam... :)
    Dopo tanto tempo sono passata a darti un salutino... e auguro a te e alla tua famiglia una buonissima pasqua... bacini e baciotti!!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Serena, ricambio gli auguri anche a te e famiglia, per i dolcetti .......che dire se non confermare che sono davvero ottimi, quindi ora che hai la ricetta ti puoi fare una bella scorpacciata :D

      Elimina
    2. Ciao Mammaaaaaaaa sluuuurppppp buoni buoni buoniiiiii ho come l'impressione che non vengo a trovarti da un mucchio di tempo! comincia a comprare tutti gli ingredienti appena trovo un biglietto Low cost me ne prepari una quindicina ❤

      Elimina
    3. Ciao Mammaaaaaaaa sluuuurppppp buoni buoni buoniiiiii ho come l'impressione che non vengo a trovarti da un mucchio di tempo! comincia a comprare tutti gli ingredienti appena trovo un biglietto Low cost me ne prepari una quindicina ❤

      Elimina
    4. ahahahahaha, ok preparo gli ingredienti e li tengo da parte. <3

      Elimina


chiedo gentilmente che firmiate i vostri
commenti, quelli anonimi verranno eliminati

votami se ti piace

siti
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

le nostre ricette anche qui

-------------------------------------------- le ricette di JO sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- le ricette di FRANCA sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- image and video hosting by tinypic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- -------------------------------------------- ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic