AVVISO

purtroppo devo inserire la verifica dei post prima della pubblicazione perchè ogni tanto qualche buontempone inserisce post con link esterni a siti a me non graditi

giovedì 5 dicembre 2013

aiuto su come si lavora





amiche ho bisogno del vostro aiuto, ho visto questo filato di lana del lanificio gatto , si chiama Piave, ho fatto la foto per poterlo cercar equi in rete, questo sarebbe l'inizio del gomitolo della lana piave, ma il merciaio non sapeva come si lavora io non lo so nemmeno  quindi non l'ho comprata ma mi piace tanto,  qualcuna di voi la conosce? l'ha già  lavorata ? se si mi potrebbe spiegare  come si fa? oppure indicarmi un sito dove ci sia un tutorial o comunque una spiegazione , grazie a tutte e buona settimana










6 commenti:

  1. Ciao Franca! Anche la merceria dove ogni tanto lavoro ha questo filato e nonostante avessimo la rivista della Gatto per leggere come utilizzarla, è stato un pochino dura...
    Abbiamo fatto così. Con una matassa puoi creare una sciarpina ma hai anche bisogno di un filato normale dal colore simile. Svolgila tutta, piegala a metà (frangia su frangia) e con l'uncinetto e la lana normale, tipo Zarina, lavora alcuni giri a maglia alta. Ora piega la striscia che hai ottenuto (frangia all'esterno e uncinettato all'interno) e cuci insieme le parti all'uncinetto in modo piatto. Cuci bene con il filo normale l'inizio e la fine della catenella nera che regge le frange sennò ti si sfilano tutte. Puoi fare lo stesso lavoro lavorando la fascia con i ferri a legaccio.
    Franca, spero di essere riuscita a spiegarmi anche se è un po' dura...Se la fai e hai bisogno, dammi un colpo!!!!
    Un abbraccio da lilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Lilla sei stata molto gentile.in pratica si lavora solo la striscia così per quanto è lunga, e devi lavorare ,in pratica ,una striscia tipo quella centrale per legare le frange?,

      Elimina
    2. In pratica è come se avessi un rettangolo centrale lavorato all'uncnetto o ai ferri e tutto l'esterno sfrangiato... Non ho foto ma se mi dai la tua mail, provo a farti uno schema...

      Elimina
    3. ancora grazie, ti ho inviato e-mail <3

      Elimina
  2. Ciao sono Paola! questo è l'unico consiglio che ho trovato su come lavorare il filato piave. Mi è stato utile ma se potessi inviarmi lo schema di cui parlavi nel post precedente ne sarei davvero felice, mi aiuteresti molto!=)
    la mia mail è caringi.paola@gmail.com

    RispondiElimina


chiedo gentilmente che firmiate i vostri
commenti, quelli anonimi verranno eliminati

votami se ti piace

siti
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

le nostre ricette anche qui

-------------------------------------------- le ricette di JO sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- le ricette di FRANCA sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- image and video hosting by tinypic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- -------------------------------------------- ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic