lunedì 28 maggio 2012

Leggende Siciliane...


Leggende dell’Isola delle Femmine


Ci sono diverse versioni sull'origine del nome di quest'isolotto che si trova di fronte a Capaci (famosa per l'attentato al giudice Falcone).

Ne ho trovate due che mi piacciono e voglio farvele leggere, accompagnandole con alcune foto!


La prima:

Proprio di fronte alla spiaggia del paese di Isola delle Femmine c’è l’isolotto omonimo, piccolo e carino, ormai patria di gabbiani, coniglietti e topolini.

Una leggenda narra che il conte di Capaci s’innamorò perdutamente di una bellissima donna, ma questo amore non era ricambiato ed il conte venne rifiutato.

Geloso e furioso decise di far imprigionare la donna su un isolotto perché nessun altro uomo
potesse toccarla.

La poverina era disperata, ma cosa ci poteva fare se il conte non le piaceva?

Una notte di maestrale, mentre il mare era in tempesta, decise di gettarsi tra gli scogli.

La donna morì e da allora si racconta che ogni tanto si odono le sue grida di dolore provenienti dall'isolotto.



La seconda:

Si narra che il bellissimo isolotto denominato "Isola delle Femmine" fosse stato un tempo una prigione occupata solo ed esclusivamente da donne. Tredici fanciulle turche, essendosi macchiate di gravi colpe, furono dai loro congiunti imbarcate su una nave priva di nocchiero e lasciate alla deriva. Vagarono per giorni e giorni in balìa dei venti e delle onde finché una tempesta scaraventò l'imbarcazione su un isolotto nella baia di Carini. Qui vissero sole per sette lunghi anni fin quando i parenti, pentitisi della loro azione, le ritrovarono dopo molte ricerche. Le famiglie così riunite decisero di non fare più ritorno in patria e di stabilirsi sulla terraferma. Fondarono quindi una cittadina che in ricordo della pace fatta, chiamarono Capaci (da "CCa-paci" ovvero: qui la pace) e battezzarono l' isolotto sul quale avevano dimorato le donne "Isola delle Femmine". Una testimonianza di Plinio il Giovane in una lettera indirizzata a Traiano, considera l'isola residenza di fanciulle bellissime che si offrivano in premio al vincitore della battaglia.

14 commenti:

  1. Il promo racconto mi ha affascinato molto. Buona domenica, bei posti

    RispondiElimina
  2. Mi ha colpito questo racconto...l'ho letto tutto d'un fiato!
    Bello

    RispondiElimina
  3. Sono due racconti molto belli,e lo è ancora di più parlare delle bellezze di Capaci. Grazie per questo post.Buona serata.

    RispondiElimina
  4. È da tanto che voglio andarci, dopo i tuoi racconti ancora di più...ciao

    RispondiElimina
  5. Davvero interessanti entrambe le leggende!
    E su quest'isola personalmente, non ci sono mai stata...peccato!

    RispondiElimina
  6. Quanto mi piacciono i racconti che belli!!
    L'isola è bellissima!
    buon lunedì baci baci

    RispondiElimina
  7. bellissimo queto post, quale che sia la verità, su una cosa siamo tutti certi...che spettacolo della natura! :)

    RispondiElimina
  8. Voglio proprio raccontare a tutti questi due bellissime leggende.Mi piace sempre scoprire perché un posto si chiama in una certa maniera.C'è fantasia ma a volte anche tanta verità...Da sogno i paesaggi.Buona settimana a tutti Stella

    RispondiElimina
  9. che bel post! grazie mille, bacii :-X

    RispondiElimina
  10. che luoghi incantevoli!
    ciao,Jo, un bacino

    RispondiElimina
  11. Bellissime intrambe le leggende! E anche i luoghi sono veramente incantevoli!

    RispondiElimina
  12. Luoghi incantevoli! In questo momento vorrei essere lì :)
    Grazie di aver condiviso con noi queste belle immagini e le relative leggende!

    RispondiElimina
  13. ma che belli questi racconti. mi piacciono tanto le leggende.ciao

    RispondiElimina
  14. Mi piacciono moltissimo le leggende, e queste non le conoscevo, quindi grazie. Sono luoghi da andare di certo a visitare!

    RispondiElimina


chiedo gentilmente che firmiate i vostri
commenti, quelli anonimi verranno eliminati

votami se ti piace

siti
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

le nostre ricette anche qui

-------------------------------------------- le ricette di JO sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- le ricette di FRANCA sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- image and video hosting by tinypic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- -------------------------------------------- ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic