AVVISO

purtroppo devo inserire la verifica dei post prima della pubblicazione perchè ogni tanto qualche buontempone inserisce post con link esterni a siti a me non graditi

domenica 2 settembre 2012

Torta libro

Ieri mia figlia ha compiuto 17 anni.
Sta scrivendo un racconto il cui protagonista si chiama "Tib". Come augurio per il futuro, ho deciso di realizzare una torta a forma di libro... chissà, un giorno il suo racconto potrebbe diventare un best seller! Non c'è ancora un titolo, quindi per il momento il titolo è il nome del personaggio principale............ L'autrice ha il suo pseudonimo (come le stars!)
Ingredienti...
Per la base:
2 uova
200 gr di farina 00
150 gr di zucchero
100 gr di margarina fusa
1 tazzina di caffè
1 bustina di lievito

Per la crema alla liquirizia:
350 ml di latte
30-40 gr di liquirizia
50 gr di zucchero
25 gr di farina 00
1 tuorlo

Per la crema chantilly:
250 ml di latte
50 gr di zucchero
25 gr di farina 00
1 tuorlo
150 ml di panna montata

Per la copertura:
200 gr di cioccolato bianco
colorante alimentare in gel marrone
20 gr di cioccolato fondente Chocolight VENCHI
cuoricini di cioccolato VENCHI
250 ml di panna montata

Preparazione della base:
Sbattere le uova intere con lo zucchero, quando sono spumose aggiungere gli altri liquidi (margarina fusa e caffè), poi aggiungere la farina e infine il lievito. Ricoprire una pirofila rettangolare (24 x 28) con carta forno e versare il composto. Infornare a 180° per 30 minuti.
Una volta cotta, far raffreddare completamente.

Preparazione della crema alla liquirizia:
Mettere il latte in un pentolino insieme alla liquirizia fatta a pezzettini (io ho trovato la liquirizia gommosa, ma se avessi trovato quella pura a scagliette, sono sicura che sarebbe venuta meglio). Fare bollire finchè la liquirizia si sarà sciolta (non si scioglie del tutto) e il latte sarà diventato marrone, quindi filtrate il latte, ne dovreste ottenere 250 ml.
Adesso sbattete il tuorlo con lo zucchero, aggiungete la farina e quindi il latte alla liquirizia filtrato, portate di nuovo sul fuoco o come ho fatto io mettete nel microonde per 3 minuti a potenza media avendo cura di aprire ogni minuto per mescolare la crema. una volta che sarà addensata, mettetela da parte e lasciatela raffreddare.

Preparazione della crema chantilly:
Montare la panna e metterla in frigo.
Ripetere lo stesso procedimento della crema alla liquirizia. Una volta che la crema sarà del tutto fredda, aggiungere la panna e mescolare dal basso verso l'alto avendo cura di non farla smontare.

Assemblaggio:
Tagliare la base in tre strati, bagnare con latte se dovranno mangiarla anche i bambini, altrimenti con liquore al caffè un pò diluito con acqua. farcire il primo strato con la crema chantilly, sovrapporre il secondo strato di torta, bagnare e farcire con la crema alla liquirizia. Mettere l'ultimo strato e ricoprire tutto con la panna montata.
Adesso misurata i lati della torta, compreso uno dei lati lunghi, disegnatevi il rettangolo (sarà circa 30 x 26) su un foglio di carta forno, sciogliete il cioccolato bianco e sul rettangolo disegnato create una sfoglia che farete asciugare pochi minuti nel congelatore (deve indurire appena, in modo che sia ancora malleabile). A questo punto rigirate la lastra di cioccolato sulla torta ricoprendo anche uno dei lati lunghi e avrete creato la copertina del libro. ponete in frigo per almeno 15 minuti. Dopo di che riprendete la torta e staccate delicatamente la carta forno. Con un pennellino per dolci "sporco" di colorante alimentare marrone, create delle pennellate sbavate di colore sulla copertina in modo da darle un'aria "vissuta" e invecchiata tipo cuoio. Con il cioccolato fondente sciolto, create in soggetto che preferite (io ho realizzato una tour Eiffel stilizzata) aiutandovi con un disegno posto sotto la carta forno e un sac a poche con la bocchetta sottilissima. Mettetelo in congelatore a solidificare e poi mettetelo sulla copertina del libro. scrivete sopra con un pennellino imbevuto nel colorante (sempre in gel). Con il pennello grande con il quale avete realizzato le "sporcature" passatelo sulla panna laterale in modo da creare l'effetto pagine.
Appoggiate dei cuoricini di cioccolato nei tre colori sul bordo del libro per ottenere un effetto romantico........... magari insieme ad una rosa rossa (vera)...



26 commenti:

  1. brava JO , sei stata davvero molto molto brava ,mi piace molto questa torta sia nella forma che nella scelta dei gusti delle creme.
    auguri a Genevieve Ivre :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mamy, quest'anno credevo di non farcela, troppo caldo il 30 agosto! le creme che gocciolano, la panna che smonta, la torta che crolla......... sempre la stessa storia, ma alla fine ce l'ho fatta!

      Elimina
  2. Intanto auguri a tua figlia Jo!!!! in bocca al lupo per la sua carriera un giorno di scrittrice.. che ne sai!!! Bella la torta... baci e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di tutto Claudia. Buon W.E.

      Elimina
  3. Che spettacolo di torta! Quella crema alla liquirizia deve essere una delizia (rima involontaria!)
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio buona, la prima volta che la facevo e devo dire che il sapore è molto delicato (sicuramente dipende anche dalla quantità di liquirizia usata), ma veramente ottima!

      Elimina
  4. hai una figlia scrittrice di 17 anni?? ma quanti anni hai tu?? io ti credevo una picciliddra ;-)) ma che bella torta, molto ingegnosa anche :-) ivre solo di nome spero ;-)) la crema alla liquirizia è une vera novità per me. Sei stata bravissima e in bocca al lupo per tua figlia "Généviève" bacioni :-X

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intanto mi hai fatto sorridere per due cose: la prima gli accenti giusti al posto giusto, ma dato che lei in francese alle medie era un mezzo disastro (grazie alla prof incompetente) non sapeva dove metterli e usa questo nome senza accenti :)
      La seconda: Ivre, solo di nome ahahahaha detesta tutto ciò che è alcoolico, speriamo continui così!
      Io ho 37 anni, lei scrive fin da quando ha iniziato la seconda elementare, ho da parte la prima poesia che mi scrisse. Ha scritto una poesia alla sua sorellina subito dopo la nascita e ne ha scritte tante altre. Tutte le sue insegnanti del passato se la ricordano per i suoi scritti grammaticalmente corretti, per la sua proprietà di linguaggio e per la sua fantasia. Questa primavera ha partecipato come poetessa al primo festival della poesia al femminile e quest'estate, dato che era piaciuta, è stata invitata a partecipare ad una manifestazione letteraria. Verso la fine dell'anno scolastico un prof l'ha voluta ad uno spettacolo teatrale da lui organizzato e le ha dato carta bianca. Lei ha portato un monologo (scritto da lei naturalmente) contro la "globalizzazione giovanile a favore di alcool, droga e sesso" (lei "urlava" contro queste persone). Peccato che non ho potuto assistere, perchè avevo la piccina con la varicella (ma mi hanno fatto il video e l'ho vista lo stesso.
      Insomma, mi sto vantando troppo! :-))
      Grazie Sonia!!!

      Elimina
  5. Auguri a tua figlia anche e soprattutto per la sua carriera di scrittrice.Complimenti a te per la bellissima torta.Ciao.

    RispondiElimina
  6. Auguri alla tua ragazza che possano avverarsi i suoi sogni1
    Bella la torta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, che il tuo augurio sia di buon auspicio.

      Elimina
  7. Najserdeczniejsze życzenia urodzinowe!
    tort wygląda apetycznie! i na pewno jest pyszny.
    Powodzenia w pisaniu książki!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dziękuję bardzo, masz wiele rodzaju!

      Grazie di cuore, sei molte gentile!

      Elimina
  8. Ma che dolce sei stata! mille auguri per la tua "bimba"!!!!!!diciassettenne e davvero bella e buona questa torta libro :) che spero pubblicherà al più presto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che ci vuoi fare, una perchè è grande, l'altra perchè è piccola e le vizio tutte e due!

      Elimina
  9. Ti faccio i miei complimenti più sinceri perchè la torta è strepitosa!
    E tanti auguri alla figliola!
    Un abbraccio, e un bacio smakkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesora, ti abbraccio forte forte.

      Elimina
  10. Auguri in ritardo....e complimenti per la meravigliosa creazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, gli auguri sono sempre ben accetti, anche in ritardo.

      Elimina
  11. che meraviglia :) a 17 anni con in mano una penna e tanti sogni... ah! io ne ho 26 e sonbo ancora così... tanti auguri a tua figlia che sicuramente avrà apprezzato tanto ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso non si usa più la penna ahahahahah lei scrive al pc ;-) scherzo, ho capito cosa intendi e ti ringrazio per gli auguri.

      Elimina
  12. Ma che brava che sei stata..... ottimo augurio ed ottima torta, complimenti! Ed ovviamente mille auguri a tua figlia.... non solo per il compleanno!
    Baci

    RispondiElimina
  13. ti seguo con piacere ...passi da me ;))

    RispondiElimina
  14. auguri!!!! ciao carissime felice inizio settimana................. mi fate sempre venire un'acquolina pazzesca...ihihihi
    bacioni!!

    RispondiElimina


chiedo gentilmente che firmiate i vostri
commenti, quelli anonimi verranno eliminati

votami se ti piace

siti
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

le nostre ricette anche qui

-------------------------------------------- le ricette di JO sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- le ricette di FRANCA sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- image and video hosting by tinypic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- -------------------------------------------- ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic