martedì 28 febbraio 2012

Penne al sugo di foglie di cavolfiore

Oggi vi voglio proporre un piatto economico e leggero.
Avete presente quelle foglie "dure" esterne ai cavolfiori? Quelle che di solito buttiamo o che cerchiamo di staccare al supermercato prima di pesare il cavolfiore, senza che nessuno ci veda?
Quest'anno abbiamo messo alcuni cavolfiori nel nostro orticello, sono rimasti piccolini (ma di un buono), però hanno fatto tante foglie gigantesche.......... mi sembrava un peccato buttarle, così le ho prese , ho eliminato la parte centrale legnosa, tenendo solo la parte verde scura. Con queste ho creato un sughetto niente male!

Ingredienti per 4 persone:
350 gr di penne FIBERPASTA
1 spicchio d'aglio
1 lattina di polpa di pomodoro
foglie di cavolfiore (io ne ho usate 3 enormi)
olio EVO
sale
peperoncino
grana grattugiato

Preparazione:
Mettere a bollire l'acqua per la pasta.
In un tegame mettere olio e lo spicchio d'aglio tritato, far rosolare e mettere le foglie di cavolfiore lavate e tagliate a striscioline, far insaporire un pò e versare la polpa di pomodoro. Salare e aggiungere peperoncino a piacere. Lasciate cuocere per circa 15 minuti.
Nel frattempo cuocete la pasta e fatela saltare con il sugo.
Una generosa spolverata di grana ed ecco pronto il pranzo!

Per preparare questo piatto, come vedete, ho usato le penne FiberPasta. Una pasta dietetica che aiuta realmente a dimagrire grazie all'alto contenuto di fibre (il 15%) che aumentano la sazietà senza provocare gonfiore e al basso contenuto calorico.
Inoltre, è indicata per i diabetici in quanto riduce la glicemia, riduce il colesterolo e regolarizza l'intestino

Aggiungo che ha un ottimo sapore e non rimane pesante come le tradizionali paste integrali.




14 commenti:

  1. buonaaaaa anche io le utilizzo,per le mie minestre di verdura..brava Jo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima le buttavo, ora sto imparando a cucinarle! Mi sembrava un peccato!
      Grazie e ciao!!!

      Elimina
  2. come diceva mia nonna,non si butta via niente.
    sono sicura che è buonissima.

    RispondiElimina
  3. Hai fatto benissimo!!!!! e dalla foto si vede che la pasta è venuta BUONISSIMA!!!!!!

    RispondiElimina
  4. >Brava! Hai fatto benissimo: di questi tempi non bisogna sprecare nulla... specialmente se viene dall'orto! :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jeggy grazie tante, è vero i tempi sono critici ed è bene utilizzare tutte le risorse che abbiamo a disposizione!

      Elimina
  5. Franca, sai che questa pasta mi fa gola? Ottimomodo per evitare di buttare le foglie del cavolo, grazie del passaggio da me :-)

    RispondiElimina
  6. ho una cosuccia x voi ragazze!

    http://lacucinadinonnapapera.blogspot.com/2012/02/premio-blog-affidabile.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nonna Paperinaaaaaaaaaaaaa............... grazie! TVB

      Elimina


chiedo gentilmente che firmiate i vostri
commenti, quelli anonimi verranno eliminati

votami se ti piace

siti
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

le nostre ricette anche qui

-------------------------------------------- le ricette di JO sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- le ricette di FRANCA sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- image and video hosting by tinypic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- -------------------------------------------- ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic