AVVISO

purtroppo devo inserire la verifica dei post prima della pubblicazione perchè ogni tanto qualche buontempone inserisce post con link esterni a siti a me non graditi

venerdì 3 febbraio 2012

torte di compleanno



Oggi mio marito fa il compleanno e gli ho preparato 2 torte..........
Questa è quella che mangeremo stasera in famiglia.
Ecco la fetta..........
Ed ecco la ricetta.................


Per la base ho preparato un “chiffon cake” con i seguenti ingredienti:

190 gr di farina 00 MOLINO CHIAVAZZA

170 gr di zuchero

5 uova

130 ml di acqua

80 ml di olio di semi

1 bustina di lievito per dolci

½ cucchiaino scarso di cremor tartaro

1 pizzico di sale

scorza grattugiata di limone

i bustina di vanillina


Se lo zucchero non è finissimo, frullarlo un po' nel robot da cucina, unirvi la farina, il lievito e il sale. Fare una fontana e nel buco mettere i tuorli, l'olio, l'acqua, la scorza del limone e la vanillina. Senza mescolare mettere tutto da parte. A questo punto montare a neve gli albumi con il cremor tartaro (se non lo avete potete usare la stessa quantità di lievito per dolci).

Adesso, mescolare gli ingredienti messi da parte e amalgamarli benissimo, quindi unire a questo composto gli albumi montati incorporandoli un po' alla volta.

Versare in una teglia e infornare a 165° per 55 minuti. Poi altri 10-15 minuti a 175°

Possibilmente far raffreddare il dolce capovolto, senza che la superficie tocchi il tavolo. Sformare solo dopo che sarà freddo.


Per la farcitura:

500 ml di latte

100 gr di zucchero

50 gr di amido di mais AMIZEA della Molino Chiavazza

1 tuorlo

200 ml di panna

15 amarene sciroppate


Per la copertura:

200 ml di panna montata

Per le decorazioni:

200 gr di cioccolato al latte

100 gr di cioccolato fondente

100 gr di cioccolato bianco


Sbattere il tuorlo con lo zucchero, aggiungere 1 cucchiaio del latte già misurato, e amalgamare al composto anche l'amido, quindi aggiungere poco alla volta il latte già caldo senza far formare grumi. Portare ad ebollizione sul fuoco o far addensare nel microonde la crema. Montare la panna e quando la crema sarà completamente fredda aggiungere la panna montata.

Tritare grossolanamente le amarene e aggiungerle alla crema.


Montare la torta:


Tagliare la base in 3 dischi. Bagnare con latte, spalmare con metà della crema e alternare così gli strati. Bagnare l'ultimo strato e ricoprire tutta la torta di panna montata.


A questo punto porrete sopra la torta ed intorno le decorazioni di cioccolato fatte in precedenza (anche alcuni giorni prima).

Per ottenere i quadratini sciogliete i cioccolati separatamente. Stendeteli su un foglio di carta da forno e quando sarà freddo ma ancora malleabile, con una formina per biscotti, tagliate il cioccolato.

Per fare le “ali” sciogliete il cioccolato, mettetelo in un sac-a-poche usa e getta senza beccuccio, taglierete giusto la punta in modo che ne esca un filo più o meno sottile. A mano libera fate le sagome che più vi piacciono o se non riuscite, potete prepararvi il disegno su un foglio qualsiasi e metterlo sotto il foglio di carta da forno, così potrete seguire il disegno. Anche queste potete prepararle giorni prima così saranno pronte alla fine per decorare il vostro dolce.

Preparare la griglia è molto più semplice: con lo stesso cioccolato al latte e con l'aiuto di un cucchiaino, fate cadere il ciocco fuso sulla carta forno facendo dei ghirigori e degli zig-zag così come capita, magari delineate il contorno della torta aiutandovi disegnandolo sulla carta da forno e quando sarà asciutto staccatelo con molta attenzione ponendolo sulla torta.

Mettete i quadratini di cioccolato intorno al bordo della torta in modo che non si appoggi completamente alternando 2 al latte, 1 fondente e 1 bianco. Decorate la torta con le vostre “ali” di cioccolato facendole affondare un po' nella panna e se necessario anche un po' nella base in modo che non cadano.


Orkut Commenti - Dividers



Questa è quella che ha portato al lavoro ed ha mangiato stamattina con i colleghi.

Questa la ricetta:

Per la base:

1 vasetto di yogurt bianco

2 vasetti di zucchero

3 vasetti di farina 00 Molino Chiavazza

1 vasetto di olio di semi

3 uova

1 bustina di lievito per dolci


Mescolare insieme tutti gli ingredienti, versare in una teglia imburrata ed infarinata e porre in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.


Per la farcitura:

2 buste di preparato per crema pasticcera Molino Chiavazza

gocce di cioccolto

Crema al burro

coloranti alimentari

100 gr di cioccolato al latte

50 gr di cioccolato fondente

poco cioccolato bianco (circa 20 gr)


Preparare la crema al burro:

Amalgamare 125 gr di burro freddo

con 250 gr di zucchero al velo +

1 cucchiaio di latte +

aroma all'arancia q.b.


Una volta che la base sarà fredda, preparare la crema seguendo le indicazioni sulla confezione. Tagliare la torta ricavandone 3 dischi. Bagnare i dischi con sciroppo di zucchero o latte, farcire con la crema e cospargere con gocce di cioccolato. Ripetere l'operazione con il secondo strato. Quindi mettere l'ultimo disco di torta, bagnare e ricoprire tutta la trota con un leggero strato di crema al burro.

A questo punto, sciogliete il cioccolato al latte, nel frattempo tagliate un foglio di carta forno lungo quanto la circonferenza della torta e alto circa 3 cm più della torta. Spalmateci sopra tutto il cioccolato, formando una striscia sottile, quando sarà freddo ma non ancora solido, avvolgetelo intorno alla torta e piegatelo in modo che l'esubero di cioccolato si spezzetti sopra la torta. Adesso fondete il cioccolato fondente e formate un disco del diametro di circa 12 cm, con il cioccolato bianco scrivete sopra il numero degli anni del festeggiato (nel mio caso 44), fatelo raffreddare in congelatore se non lo avete preparato in precedenza e ponetelo nel centro della torta.

Prendete la crema al burro avanzata e dividetela a metà, colorate le due metà con colori diversi (nel mio caso verde e viola) e fate dei fiocchetti intorno al disco di cioccolato fondente.

Mettete la torta in frigo e prima di servirla togliete la carta da forno intorno al cioccolato esterno. (non togliete subito la carta, perchè se il cioccolato non è ancora freddo, rischiate di rovinare la torta).


Con queste torte partecipiamo al contest della MOLINO CHIAVAZZA



23 commenti:

  1. Auguri sinceri a tuo marito.
    E complimenti a te per le torte!
    Un abbraccio e un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Giglio, sia per gli auguri che per i complimenti!

      Elimina
  2. che belle! Ma sei davvero bravissima!
    Un bacio, Irene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Irene, sei molto gentile!
      Un bacione.

      Elimina
  3. wow,ma sono una più bella dell'altra,davvero favolose,bravissima.
    baci

    RispondiElimina
  4. voglio essere tuo marito anche io!!! che belle torte e golosissime!! troppo brava Jo :-) bacioni :-X

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MI sa che per diventare mio marito dovresti sottoporti a parecchie operazioni di chirurgia =))

      Elimina
  5. Veramente molto belle....complimentissimi!!!!
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia di torte!!! Davvero complimenti! Vedo che col blog avete risolto... sono contenta per voi! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anastasia, si col blog abbiamo risolto, grazie ad Azzurra (giusto precisarlo) e meno male, perchè stavamo sclerando, soprattutto mamma!!!
      Un bacio.

      Elimina
  7. Che belle! Auguri a tuo marito.

    RispondiElimina
  8. Auguroni al marito e chissa' che buone!!! all'occhio bellissimissime sei sempre bravissima ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monia, erano buone tutte e due!

      Elimina
  9. auguroni allora e chissa' la sua felicita'..con due torte!!!brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quest'anno gli è finita più che bene!
      Grazie per gli auguri!

      Elimina
  10. Tantissimi auguri al tuo fortunato maritino e complimenti per le bellissime torte!!!
    Baci

    RispondiElimina
  11. Auguri a tuo marito...però è un peccato mangiare queste torte! Sono troppo belle!

    RispondiElimina
  12. Sono tutte e due bellissime complimenti!
    Tanti auguri a tuo marito!

    RispondiElimina
  13. spettacolari!
    auguri anche se in ritardo!

    RispondiElimina


chiedo gentilmente che firmiate i vostri
commenti, quelli anonimi verranno eliminati

votami se ti piace

siti
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

le nostre ricette anche qui

-------------------------------------------- le ricette di JO sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- le ricette di FRANCA sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- image and video hosting by tinypic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- -------------------------------------------- ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic