AVVISO

purtroppo devo inserire la verifica dei post prima della pubblicazione perchè ogni tanto qualche buontempone inserisce post con link esterni a siti a me non graditi

giovedì 30 settembre 2010

grazie nanussa

volevo ringraziare la mia amica nanussa per il bellissimo banner di benvenuto che ha creato per il mio blog,è bellissimo grazie

mercoledì 29 settembre 2010

buonanotte

anche questa giornata è passata,corri qui corri là,ora finalmente un pò di relax,quindi belli comodi sul divano ,una bella tisana e poi a nanna,domani ci aspetta un'altra giornata frenetica, quindi bisogna recuperare le forze ed essere pronti ad affrontarla carichi di energia
buonanotte

pensieri di fine estate

che tristezza, il cielo grigio offusca i pensieri,
cercando un raggio di sole
in mezzo alle nuvole,
vedo gli uccelli vibrarsi leggeri nell'aria.
tutti in fila come scolaretti, 
vanno via verso paesi lontani.
il tempo ormai scorre lento,
come sabbia racchiusa in una clessidra.
pensando all'estate appena passata,
mi avvolgo nei ricordi e aspetto
con mestezza il ritorno 
allegro del cinguettio.

                               franca

pensiero

ho avuto poco tempo per aggiornare il blog con notizie nuove o nuove ricette, così per ora aggiungo questa immagine che a me piace molto,perchè lascia immaginare ad ognuno di noi quello che si vuole, libera fantasia.

lunedì 27 settembre 2010

parmigiana di melanzane al microonde

1 melanzana grossa,
1 cipolla piccola,
150 gr, formaggio emmental o fontina,
1 barattolo di polpa di pomodoro,
olio, sale, 


lavare asciugare e tagliare a fette la melanzana,
metterla in un colapasta salarla e lasciare un pò a scolare.
intanto preparare il sugo facendo soffriggere
la cipolla, aggiungere la polpa di pomodoro,
salare e fare cuocere per circa 7 minuti.
grattugiare il formaggio a julienne.
ora grigliate le melanzane e appena pronte 
fare dei strati in una teglia che possa andare nel microonde,
cominciando con le melanzane, poi il sugo e quindi una spolverata di formaggio,
continuare fino a finire le melanzane e terminare con pomodoro e formaggio.
mettere nel microonde alla massima potenza
per 6-7 minuti e poi ancora 3 minuti combinato col grill.

alberello di natale

buon inizio di settimana

ecco che un'altra settimana ha inizio, speriamo che sia migliore di quella passata.certo il tempo è cambiato, l'aria si è rinfrescata ed è ora di tirare fuori i giubbotti e le maglie a manica lunga, ma ormai siamo quasi ad ottobre è l'autunno è già iniziato da un pò, quindi tutto ciò è normale, io preferisco il sole.... il caldo .....però mi consolo pensando che il fresco porta l'inverno e quindi il Natale, ecco, questo mi solleva un pò, almeno una cosa di positivo c'è.
buon lunedì a tutti

domenica 26 settembre 2010

il cuore

                                                                    
il cuore di ognuno racchiude
le gioie ma anche i dolori.
senti che palpita di gioia quando 
un bimbo ti regala un sorriso,
non pensi più al dolore  
ma pensi che il cuore 
può dare solo amore

 franca

primavera

il giardino si veste di mille colori
la primavera puntuale arriva ad allietare
i cuori.
gli uccellini prendono il volo
e tornano al nido felici.
tutto è vivo,
il grigio che prima copriva ogni cosa
adesso è sparito,la natura
riprende il suo ritmo e ogni cosa
sembra rivivere nei colori dell'arcobaleno.
                                           
                                                     franca

sabato 25 settembre 2010

sfoglia con melanzane

tre melanzane piccole, o 2 più grossette
mezza cipolla,
8 pomodorini ciliegino,
sale, pepe
un cucchiaino di semi di papavero ( facoltativo)
1 rotolo pasta sfoglia,
1 uovo, io ho aggiunto anche un pò di besciamella,ma non è indispensabile.

fare soffriggere la cipolla,mettere le melanzane lavate e tagliate a cubetti e fare rosolare, aggiungere i pomodorini tagliati in 4, salare, pepare e finire la cottura ,5-6 minuti circa,
mettere la sfoglia in una teglia con la sua stessa carta,mescolare l'uovo al condimento e versarlo sopra la sfoglia,ripiegare le parti in eccesso,io le striscioline avanzate le ho messe sopra come crostata,pennellare con uovo e a piacere spolverare con semi di papavero .
infornare a 180° per circa 30-35 minuti




partecipo al contest 


                 

giovedì 23 settembre 2010

buon giovedì

buona giornata a tutti, oggi c'è il sole e speriamo che ci sia il sole dappertutto, specie nei nostri cuori, così che possa scaldare quello di chi soffre e ha bisogno di una parola di affetto e di conforto, perchè il sole deve brillare per tutti e scaldare il cuore di tutti.

martedì 21 settembre 2010

piazza ciullo e chiesa del collegio dei gesuiti 


torre saracena sul monte bonifato


viale europa

cattedrale,basilica di santa maria assunta

scacciapensieri ( marranzanu )

questo piccolo oggettino è in realtà uno strumento musicale molto particolare e difficile da suonare è tipico della sicilia, e viene usato soprattutto per le musiche popolari
a chi interessa saperne di più può farlo seguendo questo link
http://guide.supereva.it/sicilia/interventi/2007/03/290857.shtml

punto croce natalizio

per chi ama lavorare a punto croce  vi mostro alcuni schemi per il prossimo natale ,che ho preso dalla mia rivista


sabato 18 settembre 2010

buona domenica


auguro a tutti i visitatori una buona domenica,
in compagnia delle vostre famiglie,in serenità e gioia

melanzane imbottite

ingredienti:  per 2 persone


4 piccole melanzane,
50 gr di salame a fette alte 1/2 cm,
prosciutto cotto 2 fette
2 spicchi d'aglio
sugo di pomodoro 
grana grattugiato
sugo di pomodoro preparato 
alla vostra maniera,solo un pò più liquido.


lavare bene le melanzane,
sbucciare e tagliare a fettine l'aglio
tagliare il salame a tocchetti.
fare delle incisoni in verticale alle melanzane
fino ad arrivare quasi in mezzo,
fatene minimo 4 per melanzana
infilate dentro delle fettine di aglio e salame .
intanto preparate il sugo alla vostra maniera
e buttateci dentro le melanzane,coprire e fate cuocere
 per circa 25 minuti mescolando di tanto in tanto,
prima di spegnere il fuoco provate 
con la forchetta se le melanzane sono cotte,
servite spolverizzate con abbondante grana grattugiato.

giovedì 16 settembre 2010

buongiorno

buongiorno a tutti,oggi è una giornata bellissima ,
c'è il sole e la temperatura è mite
dopo un pò di giornate uggiose finalmente il sole a scaldare
il cuore,il brutto tempo mette addosso tanta tristezza e tanta voglia di non fare nulla
il sole invece ti rianima e sembra ritornare in un altra dimensione,ti mette addosso tanta energia e tanta voglia di fare,
spero che oggi sia una bella giornata in tutto il nostro paese e che tutti possiate avere una giornata serena e piena di gioia.


mercoledì 15 settembre 2010

tortino di melanzane

2 melanzane medie
2 spicchi d'aglio
50 gr di pangrattato
50 gr di grana grattugiato
prezzemolo,3 foglioline di menta( se non l'avete non la mettete),
sale,pepe,
2 uova.


lavare le melanzane,tagliarle
a pezzetti e metterli a lessare in acqua
bollente e salata,appena cotti metterle 
in uno scolapasta a sgocciolare per bene
schiacciandoli un pò in modo che esca l'acqua,
metterli in una ciotola e con la
forchetta schiacciare le melanzane
in modo da spappolarli.
unire ora tutti gli altri ingredienti tritati e mescolare bene.
prendere una teglia rettangolare media
foderare con carta forno
mettere l'impasto e livellarlo col cucchiaio
coprire  la superficie con un filo di olio evo 
in modo che non secchi,
spolverare con grana grattugiato
e infornare a 180° fino a che non faccia 
una leggera crosticina dorata in superficie.

penne salsiccia e verdure:

300 gr di penne rigate
300 gr di salsiccia
1 melanzana piccola
1 peperone (del colore che vi piace)
1 scatola di polpa di pomodoro
1/2 cipolla
1/2 bicchiere di olio evo
sale,pepe.


lavate le verdure e tagliatele a tocchetti
in una padella larga mettere l'olio
e la cipolla tritata,fare soffriggere per 
pochi secondi e aggiungere le melanzane e i peperoni a 
tocchetti,fare rosolare le verdure fino a cottura
aggiungendo se necessario dell'acqua,
salare e pepare, aggiungere la polpa di pomodori
regolare ancora di sale e pepe e fare cuocere 
per 5-6 minuti.
nel frattempo avete cucinato la pasta 
che verserete nella padella e farete saltare .
a piacere spolverare con grana grattugiato



spaghettata falconara

Per tre persone:

300 gr, di spaghetti
1 zucchina lunga;(facoltativa)
8  spicchi d’aglio;
200 gr, di pomodorini;
basilico;
5 cucchiai di olio evo ;
sale;
peperoncino piccante;
qualche cappero;

Tritare finemente l’aglio e farlo appassire in una
 padella antiaderente con l’olio a fuoco basso,
quindi  aggiungere il basilico tagliato grossolanamente,
del peperoncino (a piacere) e i capperi
(opportunamente lavati se sono sotto sale).
Fare cuocere 5 minuti,aggiungere  i pomodorini
tagliati a pezzettini, salare e fare cucinare
altri cinque minuti a fuoco lento.
Se si mette la zucchina fare in questo modo
Sbucciarla e lavarla ,tagliarla a tocchettini
Intanto avremmo messo sul fuoco l’acqua per la pasta
Appena bolle mettervi la zucchina e salare
Quando è a metà cottura buttare la pasta
Cuocere per il tempo necessario,
quindi scolare pasta e zucchina.
versare nella padella e farla saltare per un minuto .
servire con grana grattugiato,(a piacere).
Buon appetito

martedì 14 settembre 2010

pupi siciliani

i pupi sono una tradizione del folclore siciliano ,la loro storia è antichissima,ma ,oggi purtroppo questa bella usanza si sta perdendo,speriamo che qualcuno possa aiutare i giovani a riprendere questa tradizione di alto livello artistico, così da far ritornare in vita quest'arte antica e bellissima.
chi volesse conoscere la storia dei pupi può seguire questo link.

domenica 12 settembre 2010

frecce tricolori

oggi è il 50° anniversario delle frecce tricolori, questi sono l'orgoglio della nostra nazione e per questo vengono spesso invitati in ogni parte del mondo, per esibirsi nelle loro spettacolari acrobazie nel cielo.
per chi volesse conoscere la loro storia ecco un link che vi indirizza ad una pagina con molte notizie

venerdì 10 settembre 2010

torta orsolina



questa ricetta me l'ha data una mia amica molti anni fa
per questo  ho voluto
darle il suo nome la mia amica, si chiama Orsola





torta orsolina

per la pastella:
1/2 kg di ricotta,
175 gr di zucchero
3 uova.
100 gr di farina
1 bustina di lievito per dolci


per la farcitura:
1 l.di latte
300 gr di zucchero
100 gr di amido o di mais o di grano.
100 gr cioccolato fondente


preparare la crema  per la farcitura,
mettere in un pentolino lo zucchero e l'amido mescolarlo e aggiungere 
un bicchiere di latte  preso dal litro che serve ,
mescolare fino a sciogliere amido e zucchero
unire a poco a poco il rimanente latte,
mettere sul fuoco e fare addensare sempre mescolando ,altrimenti
attacca sul fondo,tenerla da parte 
ora in una ciotola mescolate la ricotta con lo zucchero 
le uova la farina e il lievito
foderare una teglia a bordi alti con carta forno,
( bordi alti perchè durante la cottura gonfia e rischia di trasbordare)
quindi fare una base con la metà dell'impasto
poi mettere la crema tiepida,il cioccolato tagliato grossolano 
e qundi l'altra metà di impasto ,avendo cura di 
metterlo a cucchiaiate in modo da poterlo allargare 
a coprire più o meno tutta la crema.
infornare  a 180° per circa 40 min,se sopra colora troppo 
mettere un foglio di alluminio o carta forno.
fare raffreddare prima di sformare ,
cospargere di zucchero a velo  a piacere.

giovedì 9 settembre 2010

buon giovedì anche se il tempo è ancora grigio e piovoso
speriamo che migliori ,però si sta bene non fa freddo.

mercoledì 8 settembre 2010

contorno di melanzane e peperoni

per 4 persone


due melanzane medie,due grossi peperoni verdi.
una bella cipolla ,due patate medie.
sale e pepe qb
olio di semi mezzo bicchiere.


lavare le verdure,pulire i peperoni dai semi e i filamenti
tagliare le melanzane a tocchetti
i peperoni a triscette di circa 2 cm
la cipolla a fette sottili,e le patate sbucciate lavate e tagliate a tocchetti .
mettere tutto in una larga padella o tegame basso.
far cuocere a fuoco alto e coprire con coperchio dopo 5 minuti controllare 
perchè l'olio si sarà completamente assorbito ,
quindi aggiungere mezzo bicchiere di acqua ,aggiustare
di sale e pepe ,coprire e finire la cottura
mescolando di tanto in tanto,
devono essere un pò dorate ,a piacere si può 
aggiungere anche del basilico.
questo si può usarlo sia come contorno che come piatto unico per la cena.

minestra di zucca e patate

ingredienti per 4 persone


500gr di zucca,
mezza cipolla media,
due patate medie o una grossa,
prezzemolo 4 ciuffetti
300gr di pasta tipo lumache o conchiglie
sale ,pepe,qb
mezzo bicchiere scarso di olio extra vergine.


sbucciare la zucca lavarla e tagliarla a tocchetti,
fare lo stesso con le patate
tritare la cipolla in modo grossolano.
mettere tutte le verdure in un tegame 
che possa poi contenere anche la pasta
salare e pepare a piacere,
aggiungere l'olio coprire  con acqua fino ad un dito sopra
fare cuocere prima a fuoco allegro poi a fuoco basso 
fper circa 20 min,
quindi mettere la pasta mescolare far riprendere
 il bollore ,mescolare un'altra volta 
abbasare la fiamma e fare cuocere fino a che la pasta e cotta
aggiungere il prezzemolo
e servire con grana grattuggiato
o in alternativa ricotta affumicata a julienne

votami se ti piace

siti
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

le nostre ricette anche qui

-------------------------------------------- le ricette di JO sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- le ricette di FRANCA sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- image and video hosting by tinypic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- -------------------------------------------- ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic