venerdì 1 marzo 2013

frittata porri e zucchine




ogni tanto mi piace cercare in rete storie bellissime che fanno sognare, sono leggende che mi affascinano e devo dire che l amia terra,la Sicilia; di miti e leggende ne ha davvero tanti, così ho pensato di raccontarvene qualcuna sempre che poi abbiate volgia di leggerle,  premetto che le immagini e le storie sono prese dal web  e se qualche autore vede violato i suoi diritti non ha che comunicarmelo tramite email dalla homepage del blog stesso ed io rimuoverò tutto immediatamente, la mia è comunque solo un modo per far conoscere le leggende della sicilia a chi non la conosce ancora. nessuno scopo di lucro
la fonte : http://www.press.sicilia.it/miti_leggende_sicilia.cfm


La storia di Aretusa
Aretusa, figlia di Nereo e di Doride, amica della dea Diana, fu trasformata da quest’ultima in una fonte di acqua dolce che sgorga lungo la riva bagnata dalle acque del porto grande di Siracusa.
La metamorfosi fu attuata per sottrarre la timida ninfa alla corte del dio Alfeo. Costui, però, è la divinità fluviale, quindi scorrendo sotto le acque del mare Egeo, arriva in prossimità della fonte nella quale era stata trasformata la sua amata per consentire alle sue acque di raggiungere quelle della fonte stessa e quindi mescolarsi con loro.
In realtà, Alfeo era un piccolo fiume della Grecia che effettua un breve tragitto in superficie per poi scomparire sotto terra.
Quando i Greci trovarono la piccola sorgente nei pressi della fonte di Aretusa, trovarono la spiegazione fantasiosa alla scomparsa del fiume Alfeo in Grecia, che sarebbe riapparso in superficie in Sicilia.
              

4 uova
 2 zucchine 
1 porro
50 ml olio evo
sale, pepe, q.b.




lavare le zucchine e il porro, tagliare a tocchetti le zucchine e a rondelle il porro 
,mettere l'olio in una padella  aggiungere le verdure e farle rosolare fino a quando saranno cotte


intanto sbattere in una ciotola le uova ,salare e pepare a piacere.
salare e pepare le verdure cotte versare le uova e fare rapprendere a fuoco medio coperto,

 quindi appena sotto è dorata aiutandovi con un piatto piano rigirala e farla dorare 


servire con contorno a piacere.




15 commenti:

  1. Wygląda bardzo apetycznie!
    Jestem głodna:))) a obiad będzie dopiero 18.00 hihihihi
    Pozdrawiam serdecznie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dzięki, w międzyczasie, to możesz mieć przekąskę z tym hahaha

      grazie, intanto allora puoi fare uno spuntino con questa hahaha

      Elimina
  2. Buonissima la frittata e che bella la rosa fatta con il pomodoro :) Inoltre è bello anche leggere ogni tanto cenni di storia o di cultura in generale o anche miti e leggende, grazie per aver condiviso con noi questa leggenda:)

    RispondiElimina
  3. grazie, ho voluto dare il tocco d'autore :))
    ogni tanto mi piace leggere le leggende, sono così affascinanti

    RispondiElimina
  4. Ciao Cara,complimenti per questa buonissima ricetta e per tutto il blog,molto goloso..:P
    Un bacione,ti aspetto da me se ti va ;-)

    http://attimididolcezza.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie sei molto gentile. bellissimo anche il tuo blog ;)
      ciao

      Elimina
  5. Mi sono sempre piaciuti i miti e le leggende di una città, di un posto, fanno sempre scoprire qualcosa di interessante e curioso quindi grazie per averla condivisa con noi..e la frittata è buonissima! Io che le preparo spesso al forno per la dieta sperimenterò sicuramente anche la tua versione..
    Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, anche a me affascinano i miti e le leggende, così ogni tanto vado a cercarne qualcuna, la mia terrà poi è davvero piena di leggende.
      credo che al forno sarà ancora più buona
      baci

      Elimina
  6. la Sicilia piace molto anche a me, visitata l'estate scorsa...gustosa la tua frittata,un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ricordo adesso che sei stata in Sicilia, ho letto il tuo post, lo scorso anno,
      bacioni

      Elimina
  7. PS se ti và passa da me a sbirciare il contest di Licia :) http://barbapasticcetti.blogspot.it/2013/03/a-tutta-panna-il-primo-contest-di-licia.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ok, grazie, lo farò di certo.
      baci

      Elimina
  8. Ho trovato una ricettina per mangiare i porri, grazie ^_^
    e mille grazie per la tua visita che mi ha fatto tanto piacere, credimi!
    Ti abbraccio forte, buon fine settimana, cara Amica

    RispondiElimina
  9. Davvero gustosa questa questa frittata!!
    baci buona domenica

    RispondiElimina
  10. le frittate le adoro...e questa con i porri farebbe felice mio marito!
    davvero sfiziosa!
    bacioni

    RispondiElimina


chiedo gentilmente che firmiate i vostri
commenti, quelli anonimi verranno eliminati

votami se ti piace

siti
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

le nostre ricette anche qui

-------------------------------------------- le ricette di JO sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- le ricette di FRANCA sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- image and video hosting by tinypic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- -------------------------------------------- ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic