lunedì 20 dicembre 2010

cavolfiori in pastella lievitata





questa è una ricetta che dalle mie parti si usa fare anche nei periodi di natale dove si fanno tanti tipi di verdure fritte.
 ci vogliono :
1 cavolfiore da circa 1 kg,
350 di farina 00,
mezzo cubetto di lievito di birra 
oppure mezza bustina di lievito secco  mastro fornaio,
sale,pepe, acqua 




per prima cosa si pulisce il cavolfiore e si fa a fiocchetti si mette a bollire fino a che è cotto
quindi scolatelo e lasciatelo nello scolapasta ,
nel frattempo fate la pastella con la farina il lievito il sale il pepe,( se vi piace anche una grattatina di noce moscata)fare la pastella unendo circa 400 ml di acqua tiepida lavorare con la forchetta fino a che non ci siano più grumi ,la pastella deve essere piuttosto densa ,,quindi prendetene un cucchiaio e se rimane attaccata a quella della scodella vuol dire che è perfetta deve quasi essere un elastico,coprire e fare lievitare,appena pronta ,si vede che ha le bollicine in superficie,mescolarvi il cavolfiore grossolanamente tagliato ,
mettere dell'olio abbondante di semi in una padella e friggere a cucchiaiate fino a quando sono belle dorate,il fuoco non deve essere troppo forte,scocciolarle su uno scottex e servire caldi

8 commenti:

  1. Piatto tipico invernale, una bontà!
    Ciao cara, come stai?
    un bacino

    RispondiElimina
  2. guarda la coincidenza, sto facendo bollire il cavolfiore.....mi sa che stasera lo faccio così....grazie per l'idea

    RispondiElimina
  3. buona questa pastella, la posso usare anche per le altre verdure?

    RispondiElimina
  4. jo @ si certo,si può usare anche con altre verdure è una pastella diversa dalle solite,più soffice.
    andreina @ mi fa piacere che la provi,fammi sapere poi se ti è piaciuta.
    buona serata :) :-*

    RispondiElimina
  5. Ciao Franca, adoro le pastelle e la userei per tutte le verdure!! Anche dalle mie parti a Natale si fanno i broccoli in pastella e penso proprio di prepararli anche io. La mia ricetta per la pastella è diversa, magari quando la pubblicherò potrai venire a dare un'occhiata, se ti fa piacere. Intanto mi iscrivo tra i tuoi sostenitori in modo da poterti seguire.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. ciao elena,benvenuta nel mio blog,dal tuo profilo leggo che alla fine siamo quasi vicine di casa, :D
    quindi le tradizioni sono quasi le stesse,ma come si sa ogni paese poi ha le sue ricettine particolari e basta poco perchè il gusto cambi quindi sarà molto bello scambiarsi le ricette.
    in fondo credo che i blog servono anche a questo.
    ciao ,franca

    RispondiElimina
  7. il sito ha qualche problema non risponde, non riesco ad entrare Gabry ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi dispiace,ma a volte succede che fanno aggiornamenti alla piattaforma e ci sono dei problemi,ma poi torna tutto a posta,spero ci riproverai e che non ci siano più problemi.

      Elimina


chiedo gentilmente che firmiate i vostri
commenti, quelli anonimi verranno eliminati

votami se ti piace

siti
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

le nostre ricette anche qui

-------------------------------------------- le ricette di JO sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- le ricette di FRANCA sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- image and video hosting by tinypic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- -------------------------------------------- ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic