AVVISO

purtroppo devo inserire la verifica dei post prima della pubblicazione perchè ogni tanto qualche buontempone inserisce post con link esterni a siti a me non graditi

mercoledì 25 maggio 2011

danubio al ragù di polpette



 questo ragù nasce perchè avendo preparato delle polpette ed essendomene avanzate ancora
6 dopo due giorni di mangiare polpette..................per evitare di lasciarle in frigo a fare una
brutta fine...ho pensato di farci un ragù,ma non avevo voglia di
farlo per la pasta ma avendo in mente
di fare il danubio,che non lo preparavo da tanto,ho pensato di farci il ripieno
e che dire ........è stata un'ottima idea,è venuto un ragù squiosito che
quasi quasi quando devo farlo per  la pasta ,prima faccio le polpette e poi ci faccio il ragù.
                                                       
                                                                  


ecco come ho fatto ,
in pratica ho preparato il classico ragù di carne
solo che al posto di usare la carne fresca tritata,ho tritato nel robot le polpette fritte ,che mi erano avanzate
nel mio caso erano 6 belle polpette grossettine.
quindi ho fatto il soffritto con la cipolla o messo le polpette tritate
ho fatto insaporire pochissimi secondi ho sfumato con tre cucchiai
di marsala e poi ho messo 1/4 di bottiglia di sugo,doveva venire piuttosto
denso,ho aggiunto anche dei pioselli surgelati che ho prima lessato
quindi erano cotti,
ho poi preparato il danubio con questa ricetta

                                                     

Danubio senza uova

250 gr di farina 00
250 gr di farina manitoba
1 bustina di lievito di birra o 1 cubetto
100 ml di acqua tiepida
150 ml di latte tiepido
60 gr di burro fuso
12 gr di sale
10 gr di zucchero

Impastare tutti gli ingredienti (tranne quelli del ripieno) e lasciare
lievitare fino a che  non avrà raddoppiato
di volume . a questo punto dividere l'impasto
 in 16 palline, spianare col mattarello ogni pallina e
riempirla con il ripieno scelto
 richiudere sempre a pallina e mettere in una teglia
rivestita con cartaforno. Lasciare lievitare altri 30 minuti,
 spennellare con olio e a piacere cospargere di sesamo
 o semi di papavero. Infornare a 180° per 30 minuti.


 e quando è lievitato ho farcito i panini con questo ragù.
è venuto davvero squisito.


                                                    

20 commenti:

  1. Meraviglioso e geniale, bravissima, io adoro inventare con gli avanzi, questa mi sembra un'ottima idea!!! Un abbraccio!!
    M.Luisa.

    RispondiElimina
  2. meraviglioso, io il danubio non l'ho mai preparato ma mi ha incuriosito sempre tanto. Così deve essere una bontà per cui presto in casa si faranno e si faranno avanzare polpette. Grazie per la bellissima idea

    RispondiElimina
  3. mi piacciono i tuoi ricili!!sempre originali e stuzzicanti..bacioni

    RispondiElimina
  4. Ma che bontà che deve essere questo danubio....mi piace l'idea delle polpette riciclate, brava!
    Buon pomeriggio

    RispondiElimina
  5. Ecco un ottimo esempio di economia domestica...e in tempi di crisi è un ottimo sistema per risparmiare...bravissima, ciao ciao

    RispondiElimina
  6. quanto mi piace il danuuuuuuuuubioooooooooooo............. (si legge come lo direbbe Aldo di Aldo Giovanni e Giacomo!)

    RispondiElimina
  7. ancora non mi sono mai cimentata nel danubio ma il tuo mi fa davvero gola bravissima..
    baci da lia

    RispondiElimina
  8. che squisita preparazione! brava Franca, mi sei piaciuta :)
    ps. oggi inizia il mio contest in collaborazione con Pedrini...sarai dei nostri?
    baci :X

    RispondiElimina
  9. Ottima ricetta per riutilizzare gli avanzi.


    complimenti.


    ciao

    RispondiElimina
  10. Che delizia!!!
    Ma l'impasto per il danubio è utilizzabile anche per farne uno dolce?
    Salutoni. lilla

    RispondiElimina
  11. Già il danubio è buonissimo anche condito semplicemente, figuriamoci con il ragù di polpette! Buono!!

    RispondiElimina
  12. Lilla, con questa ricetta puoi anche fare il ripieno dolce!

    RispondiElimina
  13. care amiche vi ringrazio tutte per i complimenti,
    prima vi avevo nominate una ad una ma il blog non funzionava e quindi non mi faceva postare così tutto quello che avevo scritto è andato perduto,perciò per questa volta accontentatevi di un saluto globale ma non per questo meno sincero,
    vi ringrazio tutte e vi abbraccio,
    a Lilla ha risposto mia figlia,grazie Jo

    :-* :-*

    RispondiElimina
  14. Che brava... ottima idea.
    Un bacio ed un sorriso

    RispondiElimina
  15. finalmente riesco ad entrare sia nel mio che negli altri blog...che paura di perdere tutto...anche se non ho capito cosa e' successo...
    tu pero' vedo che continui a realizzare cose magnifiche eh?
    buon sabato carissima...

    RispondiElimina
  16. @ Zicin, grazie cara, buona domenica
    @ Isa, grazie anche a te e buona domenica

    @ Nonna Papera, infatti ci sono stati problemi con bloggere ,speriamo che ora si sia risolto tutto,
    intanto nell'attesa mi do da fare :D

    ciao care amiche ci si legge lunedì con me ,ora vado per il weekend,
    ciao a tutte e buona domenica
    magari troverete mia figlia JO

    RispondiElimina


chiedo gentilmente che firmiate i vostri
commenti, quelli anonimi verranno eliminati

votami se ti piace

siti
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

le nostre ricette anche qui

-------------------------------------------- le ricette di JO sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- le ricette di FRANCA sono anche qui Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- image and video hosting by tinypic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic -------------------------------------------- -------------------------------------------- ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic ------------------------------------------------- Image and video hosting by TinyPic